I giovani del Campus Trinacria ospiti del Lions Catania Faro Biscari e di Globus Radio Station

Il progetto Trinacria Lions Youth Exchange Camp del Distretto Lions 108 Yb porta in Sicilia 11 ragazzi giapponesi e 9 australiani per il Winter YEP. 
Il Camp Leader Youth Trinacria, Aldo Cordaro, li conduce a Globus Radio Station come ospiti radiofonici e poi accolti dal Lions Club Catania Faro Biscari. 

NATALE MITE E CALORE UMANO INGREDIENTI PRINCIPALI DEL PROGETTO ‘CAMPUS TRINACRIA’ – AMICIZIA, PACE E MULTIETNICITÁ.  IL LIONS CLUB CATANIA FARO BISCARI – DEL DISTRETTO 108 YB – PROSEGUE LE INIZIATIVE A SUON DI MUSICHE NATALIZIE E OSPITALITA’.

 I GIOVANI DEL CAMPUS OSPITI DELLA REDAZIONE DI GLOBUS MAGAZINE E POI TUTTI SU GLOBUS RADIO STATION 

Promuovere la solidarietà e la pace tra giovani di diverse culture ed etnie, facendo visitare e conoscere il paese ospitante: questo è l’obiettivo degli scambi giovanili lions e proprio da questa idea è nato il Campus Trinacria.

L’importante service – in favori di giovani ragazzi meritevoli di segnalazione da parte dei Club Lions, provenienti da ogni parte del mondo – permette a questi giovani di trascorrere, grazie al Campo Internazionale Trinacria del Distretto Lions 108 Yb, un periodo di vacanze, ospiti di famiglie Lions siciliane.

Il programma “Campi e scambi giovanili“, che dal 1961 il Lions Club International organizza ogni anno in tutto il mondo, coinvolgendo migliaia di giovani, con l’allestimento di oltre 400 Campi, ha lo scopo di divulgare il principio cardine del lionismo.

L’adesione al programma internazionale Lions, dedicato agli scambi giovanili, ha consentito al Multidistretto Lions Italia di raggiungere il primo posto nella statistica mondiale dell’organizzazione e dell’accoglienza dei giovani presso i campi e presso le famiglie ospitanti: di fatto, il programma italiano, ogni anno, consente a circa 700 giovani – con età compresa tra i 17 e i 21 anni – di viaggiare per il mondo e di venire a contatto con popoli e culture diverse, in una dimensione diversa da quella turistica, poiché l’ospitalità avviene per lo più presso famiglie della nazione ospitante, permettendo ai ragazzi di calarsi nella cultura del luogo in modo diretto ed autentico. Così, i giovani turisti arricchiscono il loro bagaglio culturale e umano e, grazie alla condivisione di questa esperienza con gli ospitanti, creano profondi legami di amicizia e di fratellanza per la vita. Il Campo Trinacria, fortemente voluto nel 1983 dal dr. Giovanni Marletta, allora governatore del distretto Lions 108 Y, è ogni anno organizzato dal Distretto Lions 108 YB Sicilia.

Come sempre a dirigere le operazioni è il Camp Leader Youth TrinacriaAldo Cordaro, assistito dalla moglie, la grande Stefania Trovato, in coordinamento con gli organi di direttivo del Club catanese, che hanno accolto accoglieranno gli ospiti provenienti dal Giappone e dall’Australia.

Giunti a Catania lo scorso 20 dicembre, sono stati ospiti del General Director – dr. Enzo Stroscio – e del Direttore Responsabile di Globus Magazine – d.ssa Antonella Guglielmino, e poi nella diretta radiofonica di Globus Radio Station il 27 dicembre. Un momento di incontro-confronto, a sugellare la loro più partecipata accoglienza: perché in fondo questo è lo spirito lionistico del progetto, del quale Stroscio è il portavoce dell’iniziativa, che è stata sposata dagli organi del direttivo del Lions, presidente dr. Giuseppe Bellofiore.

Già lo scorso mese di luglio ne abbiamo visto e notiziato un’ulteriore presenza nella manifestazione 2013 della Festa delle Bandiere (cfr Web Daily 08/07/2013), da sempre sostenuta e voluta dal Club Lions Catania Faro Biscari e dal suo mentore Enzo Stroscio, dall’anno di sua fondazione 2005, così come altro memorabile incontro è stato quello dello scorso fine anno (quindi sempre in pieno spirito natalizio – cfr.GM 18, pagg.86-88), quando son stati accolti proprio per le feste 11 ragazzi giapponesi e 2 messicani. La risposta accalorata agli inviti da parte di questi giovani e l’accoglienza singolare, l’aria familiare che si offre loro, la possibilità di conoscere i nostri luoghi e vivere in pieno la quotidianità della nostra vita “siciliana”, ha fatto si che, negli anni, il progetto lionistico abbia sempre più visto ampliamento. E così è avvenuto anche questa volta, con una presenza in redazione e radio di ben 20 ragazzi, di cui 11 giapponesi e 9 australiani.

Assistiti dalle interpreti Chiharu Suhara e Giorgia Cordaro e dagli accompagnatori Stefania Trovato, Alessandro Gioè e Giuseppe Roccaforte, tutti i ragazzi si sono potuti esprimere nella loro lingua, porgendo i saluti e gli auguri di fine anno a tutto il Mondo.

Alla fine una trasmissione divertente e dinamica, piena di risate e cordialità. Rappresentati in trasmissione erano Owen Gendek (18 anni) e Alanna Serra (17 anni) per l’Australia, Masaya Hisakado (19 anni) per il Giappone. Si è parlato del progetto che li ha ospitati, ma anche dei cibi nostrani che loro hanno preferito: l’australiana gli arancini, il giapponese, da gran “buongustaio”, ha, invece, risposto ‘Tutto! Ma, oltre al cibo, mi piacciono molto le donne siciliane!’. 
“Simpatia” è stata la parola d’ordine.

Successivamente il Team è stato ‘preso in consegna’ dai soci del Lions Club Catania Faro Biscari, che ha provveduto all’ospitalità in Piazza Duomo e in Piazza Università, dove hanno potuto ammirare tutte le meraviglie di una Catania sotto un sole splendido.

Il presidente del sodalizio, dr. Giuseppe Bellofiore, con il responsabile di Club per l’Area Campus Trinacria, Fabio Pistorio, coadiuvato dai soci del Club, hanno offerto ai ragazzi ed agli ospiti le prelibatezze della cucina caratteristica catanese: gli ‘arancini’ e i dolci siciliani, che non sono mancati nella tavola ben organizzata dal ‘RistoBar Prestipino’, storico e noto locale di via Etnea. Poi, tutti nella Sala di Rappresentanza dell’HostelRooms di via Minoriti per il tradizionale scambio di guidoncini e ringraziamenti.

E adesso restiamo in attesa del prossimo arrivo di ragazzi da chissà dove, ma l’importante è che il progetto del Campo Internazionale Trinacria del Distretto Lions 108 Yb prosegua annualmente il suo iter “multirazziale”, al fine di continuare a diffondere in modo indelebile nelle loro personalità i valori dell’amicizia e della pace.

 

ELENCO PARTECIPANTI AL YOUTH EXCHANGE WINTER PROGRAM

AUSTRALIA

OWEN GENDEK (M 18) – SARAH BARTON  (F17) – SARAH BROWNE  (F 18) – GRETA ZEGELIN   (F17) – SHELBY GARLICK (F17) – MADELIN WINZAR (F17) – ALANNA SERRA  (F17) – MEGAN FULLER  (F17) – EM LEWIS  (F20)

GIAPPONE

Yuya  IKUTA (M 17) – Hinako YAMADA (F 18) – Misako KOIZUMI (F 19) – Chisa UEBAYASHI (F 21) – Misa  TANAKA (F 20) – Shota  KAWASAKI (M 19) – Yuta   NISHIKAWA (M 20) – Akinori  TAKAHASHI (M 19) – Airi   KONDO (F 17) – Masaya HISAKADO (M 19) – Kohei  HIDESHIMA (M 19)

 


© Riproduzione riservata
Tags:

Un pensiero su “I giovani del Campus Trinacria ospiti del Lions Catania Faro Biscari e di Globus Radio Station

  1. Sono delle azioni da PREMIO –
    Un palese di altruismo di bonta’ … e di nobile cuore.

    AUSPICO tante azioni di fratellanza e sincera amicizia –

    Distintamente.
    Mimmo ………. detto cavallo pazzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *