Guardia di Finanza, 571 posti per il concorso allievi finanzieri 2021

Pubblicato il bando  di concorso di allievi finanzieri. 292 posti sono aperti a cittadini italiani non in ferma presso le forze armate. 

La partecipazione è rivolta ai cittadini italiani tra i 18 e i 25 anni compiuti, con i seguenti titoli:

  1. per i volontari delle Forze Armate è richiesto il diploma di istruzione secondaria di I° grado;
  2. per i candidati non appartenenti a questa categoria è richiesto il diploma  di II° grado.

La scadenza per le domande è fissata al  29 gennaio 2021 alle ore 12.00

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente tramite la procedura presente sul sito della Guardia di Finanza, sezione Concorsi:  concorsi.gdf.gov.it.  

I concorrenti  devono essere in possesso di un account di posta elettronica certificata («P.E.C.»),  e dopo essersi registrati al portale, potranno accedere, tramite la propria area riservata, al form di compilazione della domanda di partecipazione.

ATTENZIONE . Ultimata la compilazione dell'istanza:

a) gli utenti che accedono con S.P.I.D. (Sistema pubblico di identità digitale) concluderanno la presentazione della domanda di partecipazione seguendo la relativa procedura automatizzata;

b) i restanti utenti registrati al portale effettueranno il salvataggio in locale del PDF generato dal sistema che, una volta stampato, corredato per esteso dalla propria firma autografa e scansionato, dovrà essere caricato  unitamente alla scansione fronte-retro del documento di riconoscimento in corso di validità.

Le prove

  • Pre-seselezione: test scritto con domande a risposta multipla su italiano, storia, educazione civica, geografia e logica-matematica; (Per la preparazione si consiglia  il manuale di test risolti Concorso 571 allievi guardia di Finanza 2020 - 992 pagine )
  •  prove di efficienza fisica; 
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica; accertamento dell’idoneità attitudinale; accertamento dell’idoneità al servizio «Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)» (solo per i candidati che concorrono per i relativi posti);

I vincitori verranno ammessi al corso di formazione, la cui  durata sarà  stabilita successivamente  dal Comando generale della Guardia di finanza.  I testi di preselezione potrebbero iniziare a  partire dall’8 febbraio 2021. Le comunicazioni ulteriori saranno fornite sul sito dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *