Guardia Costiera, firma la convenzione “Alternanza scuola-lavoro”

Guardia Costiera: il 15 febbraio firmata la convenzione “Alternanza scuola-lavoro” con l’Istituto E. Majorana”, nella sede della Base Aereomobili di Fontanarossa.

foto 3

È stata firmata il 15 febbraio a Catania, nella sede della Base Aeromobili di Fontanarossa, una convenzione tra la Guardia Costiera e l’Istituto Tecnico Aeronautico “Majorana” di Gela, per l’effettuazione di tirocini di “alternanza scuola-lavoro” a favore degli studenti. A siglare l’accordo è stato il Capitano di Vascello Alfio Distefano, Comandante della Base Aeromobili ed il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Mirella Di Silvestre.

foto 2

La stipula della convezione, autorizzata dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, prevede l’effettuazione – nella sede del 2º Nucleo Aereo etneo – di stage formativi della durata di trentasei ore complessive (suddivise in attività teoriche ed attività pratiche, articolate nel corso di una settimana), a favore degli studenti frequentatori, al fine di realizzare la cosiddetta “alternanza scuola-lavoro”. La sottoscrizione dell’accordo è avvenuta alla presenza del Capitano di Fregata Roberto D’Arrigo, Comandante del 2º Nucleo Aereo Guardia Costiera e del Prof. Ezio Zafarana dell’Istituto Maiorana, oltre ad una rappresentanza di studenti. Il progetto formativo, del tutto simile a quello già realizzato con il “Politecnico del Mare” di Catania, prevede anche la partecipazione di Tutores, designati sia dal soggetto ospitante che dall’Istituto proponente, che seguiranno costantemente i giovani studenti durante le attività formative.

foto 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *