Gran Premio di Germania: dominio spagnolo nelle ultime edizioni

Dopo la vittoria ad Assen, riparte dalla Germania la rincorsa di Rossi al titolo mondiale. Circuito che dal 2010 ha visto vincere solo Pedrosa e Marquez.

fonte foto: moto.it

fonte foto: moto.it

Riparte dal circuito del Sachsenring il mondiale Moto GP. Dopo la splendida vittoria in Olanda dello scorso fine settimana, Rossi cerca il bis in Germania. Germania che ospita le gare del motomondiale dal lontano 1952, ma solamente dal 1998 ha permesso il loro svolgimento nel circuito del Sachsenring, prima Hockenheim e Nurburgring erano i circuiti che si alternavano nel lungo e fitto calendario mondiale. Dal 1998 ad oggi, Rossi è salito solamente cinque volte sul gradino più alto del podio, una volta durante la sua militanza nella classe 250 (1999) e quattro in Moto Gp (2002, 2005, 2006 e 2009). La vittoria del Dottore nel 2009 segna uno spartiacque importante: dall’edizione seguente (2010) gli spagnoli, precisamente Marquez e Pedrosa, hanno monopolizzato il Gran Premio di Germania. Supremazia spagnola iniziata nel 2010, con Pedrosa che chiude sul gradino più alto del podio fino al 2012. Dal 2013 inizia il dominio di Marc Marquez. Per essere più precisi, il dominio del numero 93 della Honda è iniziato ben tre anni prima: nel 2010. Da quella vittoria in classe 125, il talento spagnolo ha sempre vinto in Germania. Rossi e Dovizioso riusciranno ad interrompere il dominio iberico o Marquez riuscirà ad imporre la sua legge anche quest’anno? O passerà lo scettro ad un connazionale (Vinales)? Il week-end teutonico ci darà tutte le risposte, soprattutto in chiave mondiale

Classifica Piloti (prime 5 posizioni): Dovizioso 115, Vinales 111, Rossi 108, Marquez 104, Pedrosa 87.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *