Il Governatore Spata in visita al Lions Catania Faro Biscari e Vallis Viridis

Serata delle grandi occasioni al Nettuno per la visita ufficiale del Governatore del Distretto 108 Yb dott. Vincenzo Spata, col suo staff, ai Lions Catania Faro Biscari e Vallis Viridis.foto-stroscio

E’ stata la cerimoniera del Distretto dott.ssa Rosalba Agliozzo a presentare il neo Governatore, già direttore generale di un istituto di credito siciliano, e che nel corso di un ventennio ha ricoperto nell’associazione incarichi di grande prestigio.
Il dott. Filippo Ferlito, presidente del Lions Club Vallis Viridis ha esposto un consistente programma nel quale è incluso, tra l’altro, il sostegno dei giovani disabili di una associazione di Pedara, nonché il restauro della chiesa madre di Valverde.
L’ing. Giuseppe Furnari presidente del Lions Club Catania Faro Biscari ha illustrato il ricco programma del club che oltre allo sviluppo del nostro territorio, prevede interventi di beneficenza, il “Poster per la Pace”, la “Festa delle Bandiere”, il “Memorial Day” e il fiore all’occhiello del club, “The Lions Day Awards – Premio Faro Biscari“, premiazione di siciliani eccellenti.
Il dott. Vincenzo Leone, 2° vice Governatore ha ricordato che i Lions sono fondati sull’amicizia e sul sostegno ai più deboli e l’obiettivo dei soci è quello di crescere e migliorarsi.
L’avv. Ninni Giannotta, 1° vice Governatore, ha ricordato che in Europa vi sono 52 milioni di persone che non riescono a fare due pasti al giorno: “sono questi i problemi che dobbiamo affrontare – ha dichiarato – e dobbiamo essere vicini a chi ha tanto bisogno“.
Il past Presidente del Consiglio dei Governatori avv. Salvatore Giacona, Presidente della Commissione Multidistrettuale “Affari interni”, ha dichiarato che la visita del rappresentante ufficiale dell’associazione vuole essere la verifica dello stato di salute dei club, in un anno particolare dove si festeggia il centenario della nascita della  più grande fondazione umanitaria del pianeta. “Dobbiamo impegnarci ad essere concreti – ha asserito – ed essere viva parte della nostra associazione“.
Ha concluso il Governatore Vincenzo Spata che si è detto lieto di essere insieme a due club che non sono grandi quantitativamente, ma lo sono qualitativamente, grazie all’impegno profuso per il raggiungimento dei vostri  obiettivi. “A volte le istituzioni sono assenti – aggiunge – e noi dobbiamo sopperire a queste défaillance col nostro intervento. Ci vorranno decenni per cambiare tutto; noi ci impegneremo, con il meglio di noi stessi, a lottare per il miglioramento della nostra società“.

La serata si è conclusa con la consegna da parte del Governatore ai soci presenti dei riconoscimenti per conto del Board Internazionale del Lions Particolare gradito il “LIvello Argento del Premio del Centenario“, ricevuto dal socio Enzo Stroscio, fondatore del Lions Club “Catania Faro Biscari“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *