GLOBUS MAGAZINE #36 – LA RIVISTA IN DISTRIBUZIONE

GLOBUS Magazine #36 – out now! – SFOGLIA LA RIVISTAInside the magazine: Rolling Stones, Carlo Massarini, Mario Biondi special, Franco Mussida, Iskra Menarini. Space Oddity: ‘Contatti Alieni di Filipov’ e tante altre curiosità. Speciali: Look of the Year, di Messinarte, del Premio Galileo 2000. I personaggi: Donald Trump, Giancarlo Giannini, Marco Tardelli, Pietro Lo Monaco, Pino Rigoli, ecc…jpg-gm-36-x-web-1

 The World is going Crazy!
Il Mondo impazza .. è l’annuncio di un cambiamento?
Possiamo tradire la Creazione nella sua casuale perfezione…

Su tutti i social e web-affini si evidenziano le menti ottenebrate che incitano all’incapacità del dialogo, al non ascoltare chi la pensa diversamente. Sarà colpa del Grande Caldo, del Grande Freddo, dei Grandi Terremoti, della Grande Politica, delle Grandi Guerre.

Ma non è cosa di sempre? …è la vita che viene calpestata continuamente, la vita dell’uomo, della natura, …della Terra che ci ospita!

Una scia di Odio, Terrore e Pazzia, del tipo Blood, Sweet & Tears, ormai ci condiziona in modo cronico-ironico. La Legge del Si e del NO imperversa dappertutto (come diceva Andy Luotto – che ho recentemente incontrato nella veste di chef – Buono …No Buono).

Ma è buono guardarci intorno per apprezzare tutto ciò che ci appartiene, in quanto a noi regalo del mondo: il Blu del Mare, il Verde della vegetazione e delle foreste, i colori dei fiori ed i loro profumi al tramonto, tutti gli esseri viventi che fanno corteo all’essenza della Vita e lusingano tutti i suoni della Natura.

Pura poesia se si pensa che il Mondo sta impazzendo, perdendo il vero significato del vivere e del rispetto proprio verso chi ci protegge. A tre anni delle operazioni di soccorso – Mare Nostrum – il Mediterraneo ha cambiato colore e composizione ittica. Gli uomini liberi sono tornati ad essere anfibi, proprio come i nostri progenitori, ma da morti – purtroppo – perché privi di pinne e branchie.

Ormai consolidata la lenta e mortale migrazione nello Stretto di Sicilia che, come si dice, porterà alla sopraffazione del Cristianesimo verso nuove correnti Musulmane.

Ci doveva essere integrazione tra popoli invece dei continui attentati che si ripetono continuamente in tutte le parti del mondo: esplosioni e morti qua e là. Ma anche nelle nostre terre italiche qualcosa di nefasto succede. Qualche attentato alle istituzioni, come quello alla caserma dei Carabinieri a Bologna, è l’evidente segno di una rinascita di tipo anarchico-brigadista? E a questo contribuisce l’instabilità politica, come si vede nei rimpasti governativi del Colle: fiducia a Mattarella o fiducia al nuovo esecutivo nominato, figlio del più classico copia incolla della coalizione perdente nell’ultimo “riferisco” popolare?

Riusciremo finalmente a dare una lezione di moralità a tutti crocifiggendo ormai l’unico capo espiatorio italiano possibile: il Corona fotografico?

Eppure è scritto che nell’attuale quadro geopolitico le fonti energetiche rivestono un ruolo preponderante per stabilizzare le economie delle nazioni industrializzate, per aumentare e colmare il ‘fabbisogno energetico’ delle famiglie e delle imprese in fase di attiva produzione.

E la Natura non è la prima fonte energetica dell’Universo?

Ci avviciniamo al periodo natalizio e allora che c’è di meglio se non leggere le amenità della nostra rivista? …e sono tante!

La rubrica Space Oddity ci conduce alla rivisitazione dei “Pilastri della Creazione” di Jeffers e di come l’Uomo abbia la necessità di recitare la parte di Dio in terra, attraverso i Contatti Alieni di Filipov …tutti pronti ad emigrare su Proxima b. E poi tante altre curiosità, sport, rubriche e spettacoli …for all occasions!

Uno speciale dovuto all’uomo del momento, Donald Trump, e a tutte le soprese che ci terrà in serbo durante il suo periodo di presidenza USA, il tutto contrapposto alla “colta” Hillary e, perché no, alla rottamazione italiana.

Tanti ospiti nella rivista. La voce calda di Giancarlo Giannini, il Tema del Doppio del regista Gioacchino Palumbo, la straordinaria storia di Franco Alfano. Tra gli ospiti musicali i sempreverdi Rolling Stones, Mister Carlo Massarini l’originatore della musica da vedere in Italia, Mario Biondi special, Franco Mussida social, Iskra Menarini ed il suo Canto per l’Italia.

Poteva mancare poi il glamour talentuoso del Look of the Year, del Vernissage Bellini GAR, di Messinarte, del Premio Galileo 2000. La biografia di un grande campione, Marco Tardelli, lo sguardo di Pietro Lo Monaco e di Mister Pino Rigoli,

Tante le foto in ‘Cinemania’ con Lucio di Mauro, ‘RadioRitratto’ con Onia Nicolosi e Antonella Guglielmino, nelle curiosità dal mondo sportivo a cura di Armando Garufi, Gaetano Ligreggi, Alessio Nicotra, Gianluca Virgillito, Renato Garbin, Valerio Capsoni & Co. inSport…e non solo’, ‘Ciclismo …un Concerto su due ruote’ e ‘Calcionate Commenti in Casa Rossazzurra’.

 

GLOBUS Magazine, autentico punto di forza giornalistico, è presente negli eventi importanti con le pagine della rivista, con le redazioni del Web Daily, con GLOBUS TELEVISION (819 DTT Sicilia), RADIO STATION & Web-Television, sempre sotto l’egida della Sinuhe Third Agency.

(www.globusmagazine.itwww.globusmagazine.it/video).

Il Globus Space-Boat spiega le vele del Corriere Cosmico, navigando sulle onde-radio dei linguaggi universali e sui Suoni Sinfonici dell’Universo, forza energetica per il Globus Magazine Lighthouse, Television and Radio Station!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *