Gli enti di formazione autofinanziata chiedono di potere vaccinare il proprio personale

Gli enti di formazione professionale autofinanziata sono quegli organismi che erogano formazione professionale riconosciuta dalla Regione, permettendo a centinaia di persone ogni anno di acquisire qualifiche professionali immediatamente spendibili nel mondo del lavoro.

Il referente del Comitato Spontaneo Enti Autofinanziati CO.SP.E.A, Ing. Daniele Novara, lancia un appello circa le vaccinazioni da effettuare al personale docente e non: "Questo importantissimo servizio viene svolto quotidianamente senza percepire alcun tipo di finanziamento da parte della Regione o dello stato ma con il massimo impegno da parte del personale docente e non docente, da sempre in prima linea, lavorando a strettissimo contatto con gli studenti esattamente come succede nelle scuole. Questi enti hanno investito risorse e tempo per creare procedure utili al contenimento del COVID-19 secondo quanto previsto dalle linee guida nazionali e regionali, per permettere a tutti di lavorare ed imparare  in sicurezza, con piena assunzione di responsabilità. Pertanto oggi, in qualità di referente del COSPEA, un Comitato di enti che lavorano in tutta la Regione, ho  inviato una email al Dirigente del Dipartimento di prevenzione - Sezione gestione scuole dell'ASP di Palermo, chiedendo come e quando avere la possibilità di fare vaccinare il personale docente ed amministrativo vista la tipologia di servizio svolto, per molti versi equiparabile alle scuole, nell'ottica di garantire il più alto livello di sicurezza possibile per gli studenti e per la tranquillità delle famiglie che investono nel futuro dei propri figli. Anche se siamo enti privati, il nostro impegno sul territorio è tra i più importanti. Permetterci di accedere alle liste per le vaccinazioni sarebbe il miglior modo di ripartire dopo gli investimenti fatti e di ripagarci per i ristori mai avuti."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *