Giro d’Italia: vince Landa a Piancavallo. Quintana torna in rosa

Lo spagnolo del Team Sky si aggiudica la diciannovesima frazione della corsa rosa. Cambia la classifica generale, con Quintana in vetta, ma distacchi risicati. 

gazzetta.it

gazzetta.it

Il Giro d’Italia è prossimo alla conclusione, ma niente è ancora deciso. Mai come in questa edizione, la centesima, la maglia rosa è in bilico: la cronometro di domenica, con ogni probabilità, chiarirà l’identità del vincitore. Intanto, si è disputata oggi una tappa molto impegnativa, oltre che spettacolare e ricca di colpi di scena. Ad imporsi, dopo tanti tentativi nei giorni passati andati male, è lo spagnolo del Team Sky Landa, che sul traguardo si commuove, dedicando al successo al compagno ed amico Scarponi, scomparso tragicamente qualche settimana fa. A completare il podio ci pensano Rui Costa, secondo, e Rolland, terzo. Se il blitz di Landa è da apprezzare, da monitorare con attenzione è quanto successo in ambito classifica generale.

Giornata complicata per Tom Domoulin, che non tiene il passo dei big della classifica e cede la maglia rosa al colombiano Nairo Quintana. Ma i distacchi sono quantomai risicati. L’olandese accusa solamente 38”, Vincenzo Nibali è a 43”, mentre Pinot chiude la bagarre a 53”. Domani ultimo tappone di montagna, prima della cronometro conclusiva. Domoulin è l’ovvio favorito, considerati i suoi trascorsi contro il tempo, ma occhio alle sorprese. Nibali spera, l’obiettivo è conquistare almeno il secondo posto, o comunque consolidare il podio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *