Gigi D’Agostino e J-Alvarez in concerto a Lignano

Due star mondiali autentiche icone dei giovani di tutto il mondo

Aspettando i concerti estivi all’Arena Alpe Adria a Sabbiadoro (J-Ax venerdì 17 luglio e gli Spandau Ballet sabato 8 agosto), la grande musica dal vivo ritorna a Lignano, già nei prossimi giorni, al Kursaal Club, che ha appena annunciato l’arrivo di due star mondiali, autentiche icone dei giovani in tutto il mondo.

Dopo alcuni anni di pausa, a grande richiesta sabato 13 giugno (dalle ore 17:00 alle ore 00:30) nella spiaggia del Kursaal si terrà la nuova edizione del Lignano Dance Festival, la celebre giornata dedicata alla musica dance che nel corso degli anni ha ospitato i più grandi nomi del panorama mondiale: da Bob Sinclair a Fatboy Slim, passando per Tiesto, Martin Solveig, Steve Aoki, Afrojack, i Crookers e Bloody Beetroots.

La star di questa nuova edizione sarà Gigi D’Agostino, il più importante dj e produttore italiano, autore delle hit più ballate negli anni Novanta e Duemila (Cuba Libre, Bla bla bla, The Riddle, Another Way, La passion e tantissime altre). Con le sue inconfondibili sonorità energetiche e melodiche, Gigi D’Agostino farà ballare i migliaia di giovani e meno giovani che accorreranno sabato prossimo a Lignano.

Lunedì 15 giugno (inizio ore 22:00) la terrazza del Kursaal ospiterà invece il concerto della star portoricana J-Alvarez, vera icona e portabandiera della musica latina in tutto il mondo, nonché creatore di un genere davvero unico, l’urban reggaeton. Ispiratosi ai ritmi di Busta Rhymes e alle liriche dei portirocani Nejo y Dalmata e Tego Calderon, J-Alvarez ha creato un genere musicale tutto suo e con le hit “El Amante” e “La Pregunta” ha spopolato dapprima in tutta l’America Latina e poi ha conquistato subito anche gli Stati Uniti e l’Europa. Nel 2014 con il disco “De Camino pa’ la Cima”, che ha scalato tutte le classifiche di Latin music, si è confermato e consacrato definitivamente come uno degli artisti di Reggaeton più influenti al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *