Gianfranco Damiano, attore palermitano, una vita di rinascita e riscatto

Gianfranco Damiano, attore palermitano, una vita per riscattare la sua voglia di fare. Si racconta ai microfoni di Globus Magazine e Globus Television 

1b

Nel panorama artistico palermitano non si può non citare Gianfranco Damiano: attore e imitatore  di Adriano Celentano, il suo idolo fin da piccino. Con spirito indomito e perseverante l’attore, oggi affermato, racconta, in  questa breve intervista, i suoi trascorsi difficili e  sofferti. Il piu’ piccolo di  cinque figli ha subito la sofferenza e la solitudine.  Dopo la perdita del padre e  del fratello maggiore morto in un incidente stradale, la madre si ammala gravemente e Damiano per amore verso la madre la accudisce rinunciando alla sua giovinezza e spensieratezza; insieme alla sorella   dedicano la  loro giovinezza alla mamma  sofferente. Si ritrova  uomo   da  subito e da  subito capisce  che  si deve “alzare le maniche”  e cominciare  anche  a pensare a  se’ stesso, al suo futuro, al  suo avvenire. Il suo sogno rimane  l’arte. Esibirsi davanti al pubblico. Con la sua perseveranza e capacita’ ed anche  con un pizzico di fortuna riesce  a coronare il suo sogno. Tanti i ruoli   di attori  che ha interpretato. Vorrei citarne solo alcuni : Lavori Cinematografici 2018 Amare La Terra Amara Regia Julien Paolini  nel Ruolo  del Macellaio;

37916889_2261562227206177_910177756992503808_n

Lavori Cinematografici 2018 Prufissu’   nel ruolo Protagonista: Barresi;

Video Clip 2018 Con il Repper Francese SHC Regia Julien Paolini nel ruolo del Mafioso;

Lavori Cinematografici 2014  Fiction Rai: Catturandi nel ruolo Guardia spalle dei Boss;

Lavori Cinematografici : 2017 Il Cacciatore Dei Mafiosi Fiction Rai nel  ruolo Detenuto;

Lavori Cinematografici 2017 La Mafia Uccide Solo D’ Estate, Fiction Rai  nel ruolo Scagnozzo Del Boss;

Lavori Cinematografici 2017 Destinato a Morire. Regia Francesco Gallo nel ruolo Protagonista: Sergente Kirk;

Lavori Cinematografici   Film:  2010 L’ Imbroglio nel Lenzuolo. Film  Cinema  Regia Alfonso Arau  nel ruolo: Nobile Americano;

Lavori Cinematografici: Baaria 2009   Regia  Giuseppe Tornatore nel ruolo  Figurazione Speciale;

39087746_323767131699216_1157795308940296192_n

Fiction  Canale 5: 2009 Il Mistero dell’ isola di Gore. Fiction Mediaset Regia Riki Tognazzi nel ruolo: Figurazione Speciale;

Trasmissione Televisiva  Mediaset 2010 Forum.  Causa un Bimbo Guardone nel ruolo Attore Protagonista;

Cortometraggio la Radice Spezzata  Regia Andrea Milici.  Soggetto  e Ruolo Gianfranco Damiano;

Cortometraggio Rosalia Project   Regia Sergio Beninati;

Fiction Sky   7 Peccati Regia Paolo Brancati nel ruolo Fabrizio;

Pubblicità  Produzione  NATHURA. Regia Alois Privitera nel ruolo attore;

Cortometraggio  La Zona Di Franca Regia  Manlio  Tasca Lanza di Scalea nel ruolo  Negoziante;

Cortometraggio il Coraggio di dire No  Regia Alfredo Li Bassi nel  ruolo Guarda Spalle Boss;

Wrong Way La Serie Web Regia Ninni Palma nel  ruolo Padre;

Vite Deviate Cortometraggio nel ruolo: rapinatore;

39121870_1295199953948966_975119255940890624_n

Ci vogliono Due Uomini Per Fare Un Fratello nel  ruolo malfattore. Regia Marco Cannilla. In questo periodo estivo e’ impegnato in una serie di   serate a tema  dove  sul palcoscenico mette in scena l’imitazione di Adriano Celentano, suo idolo fin da piccino. La direzione artistica e’ di Enzo Carnese

Dice di se’ : “Ogni artista  quando si esibisce  con il cuore lo da’ direttamente al pubblico. Un uomo che  sempre e’ rimasto ragazzo nel suo cuore, affaticato della vita passata ma che non demorde mai” Cosi’  si  definisce Gianfranco Damiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *