Festival Belliniano: al Teatro Sangiorgi “B&B, da Bellini a Battiato”

Il Festival Belliniano dell’E.A.R. Teatro Massimo Bellini ha in programma domani, venerdi 27 settembre 2013 alle ore 21 al Teatro Sangiorgi, il concerto dell’Italian Ensemble, formazione cameristica composta da professori d’orchestra del “Bellini”

Il concerto, dal titolo “B&B, da Bellini a Battiato”, è in realtà un excursus in note che attraverserà due secoli di musica, con composizioni di Antonio Vivaldi (l’Estate da Le quattro stagioni), Gioachino Rossini (Tarantella napoletana), Giacomo Puccini (Crisantemi), Nino Rota (Otto e mezzo), Ennio Morricone (Nuovo Cinema Paradiso), Vittorio Monti (Czarda), Domenico Modugno (Nel blu dipinto di blu), Lucio Battisti (I giardini di marzo), Teodoro Cottrau (Santa Lucia), Nicola Piovani (La vita è bella), Niccolò Paganini (Variazioni in the World), Paolo Conte (Vieni via con me) e, ovviamente, di Vincenzo Bellini (medley di arie d’opera) e Franco Battiato (La cura).

L’Italian Ensemble si è costituita nel 2008 per iniziativa dell’attuale responsabile artistico Luigi De Giorgi e di un gruppo di professori d’orchestra del Teatro Massimo Bellini. La vasta esperienza dei componenti nell’ambito della musica lirico-sinfonica e cameristica, nonché lo studio e la conoscenza degli altri generi musicali, hanno dato vita ad un progetto musicale che prevede la rielaborazione in chiave classica e popolare del più vasto e noto repertorio musicale italiano. I singoli musicisti, quasi tutte “Prime parti” dell’Orchestra del Teatro, vantano importanti esperienze e collaborazioni con grandi artisti.

 L’ingresso, come per tutti gli appuntamenti del Festival Belliniano del “Bellini”, è libero. Occorre munirsi dei biglietti (max 2 per richiedente), che sono in distribuzione al botteghino del Teatro Massimo Bellini in piazza Vincenzo Bellini (orario di apertura: dalle 9,30 alle 12,30), sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Dopo il concerto di domani, venerdi 27 settembre, questi gli altri appuntamenti in cartellone:

Lunedi 30 settembre alle ore 18, conferenza-spettacolo al Teatro Sangiorgi: Carlida Steffan terrà una conferenza su “Bellini da camera: arie, cavatine, romanze nei salotti d’Europa”, impreziosita dall’esecuzione di alcuni brani belliniani, cantati dal soprano Daniela Schillaci, al pianoforte Sebastiano Spina. L’evento è realizzato in collaborazione con Fondazione Bellini e Centro di documentazione per gli Studi belliniani.

Martedi 1 ottobre è in programma il concerto “Composizioni e compositori siciliani” diretto da Antonino Manuli. Si tratta di un appuntamento che nella stessa serata proporrà la musica scritta da alcuni dei tanti musicisti siciliani, e catanesi in particolare, la cui produzione è stata quasi del tutto dimenticata: dal più noto Giovanni Pacini a Giuseppe Perrotta, da Pietro Floridia a Carmelo Chillemi, da Alfredo Sangiorgi a Giuseppe Mulè, da Giovanni Ferrauto a Eliodoro Sollima ad Alfredo Casella. Ore 21, Teatro Massimo Bellini. Biglietti gratuiti al botteghino del “Bellini”, dalla stessa mattina dell’1 ottobre.

Venerdi 4 ottobre alle ore 21, al Teatro Massimo Bellini, si terrà la 28a edizione del prestigioso Premio “Bellini d’Oro”, fondato e organizzato dalla Scam, Società Catanese Amici della Musica. Il riconoscimento andrà a due star della lirica mondiale come il soprano Patrizia Ciofi ed il tenore Gregory Kunde. Il Teatro Massimo Bellini, che ha già accolto alcune precedenti edizioni del “Bellini d’Oro”, con preziosa sinergia impegnerà per la prima volta il suo coro e la sua orchestra dirette da Ottavio Marino. La serata arricchirà l’albo d’oro del premio, assegnato a personalità che hanno dato un contribuito determinante alla storia dell’interpretazione belliniana.

Il Festival Belliniano 2013 del Teatro Massimo Bellini si concluderà domenica 3 novembre, nel giorno del 212° anniversario della nascita di Vincenzo Bellini: alle 21, sempre al Teatro Massimo Bellini, si terrà un concerto commemorativo con il pianoforte di Francesco Nicolosi e la voce dell’attore Pippo Pattavina.

Inoltre, domenica 13 ottobre dalle 10 alle 13, il F.A.I. sezione di Catania organizza una passeggiata per i luoghi che hanno caratterizzato la vita e le opere di Vincenzo Bellini, nell’ambito della giornata nazionale “FAI Marathon”.

Gli eventi sono tutti a ingresso libero. Per i concerti occorre munirsi di biglietto (max 2 per richiedente) da ritirare al botteghino di piazza Bellini dal giorno lavorativo precedente a quello dello spettacolo. Infoline 095 7150921; la programmazione completa del Festival Belliniano 2013 del Teatro Massimo Bellini è sul sito internet www.teatromassimobellini.it.             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *