ESCLUSIVA Globus: La verità su Caccavallo-Catania. Vicino il sì, ma…

Dopo le insistenti voci di un imminente arrivo dell’esterno in rossazzurro, la nostra redazione ha raccolto informazioni in merito allo stato della trattativa

FullSizeRender

Da ieri mattina girano ormai con insistenza voci di un possibile trasferimento di Giuseppe Caccavallo, esterno offensivo abile nel dribbling con un passato anche in Serie B, al Catania. Diverse testate hanno parlato poi parlato in serata di un accordo praticamente chiuso e di un’ufficialità imminente.

Noi di Globus Magazine abbiamo sondato il terreno per capire quanto di vero ci fosse dietro questa trattativa e, quanto raccolto, risulta confermare almeno parzialmente le voci di un possibile approdo in rossazzurro del calciatore.

Parzialmente perché è vero che Lo Monaco e i suoi stanno spingendo con forza per l’arrivo dell’ala, ma possiamo smentire che sia già stato trovato l’accordo. Su Caccavallo, oltre al Catania (che in questo momento è in netto vantaggio) ci sarebbero anche il Trapani ed altre quattro società di Serie C. La decisione però spetterà al calciatore e alla società che detiene il suo cartellino: il Venezia.

La volontà del giocatore, che attualmente è in prestito al Cosenza dove in questa prima parte di stagione non è riuscito a trovare lo spazio che auspicava, sembrerebbe abbastanza chiara: approdare in un grande club che abbia la possibilità e l’ambizione di lottare per il salto di categoria e vestire un ruolo da protagonista. Tutti requisiti che il Catania possiede e quindi il calciatore sarebbe felice di sposare il progetto degli etnei.

Gli etnei, dal canto loro, si sono già seduti al tavolo delle trattative con il Venezia e sono pochi i dettagli che vanno limati prima di poter confermare l’affare, nella speranza che non si inserisca in maniera più rapida e decisa uno dei cinque club di Serie C che ha già contattato il club veneto. Dovrà ovviamente dare il suo benestare anche il Cosenza (visto che il giocatore avrebbe dovuto terminare il suo prestito in Calabria a fine stagione) ma in tal senso Lo Monaco e i suoi non dovrebbero trovare particolari ostacoli visto che l’esterno non sembra rientrare tra le prime scelte della formazione calabrese.

In generale quindi si può dire che ad oggi, 4 gennaio, la trattativa che potrebbe portare Caccavallo al Catania non solo esiste ma è anche ben avviata. Tuttavia, al contrario di ciò che si è detto nella serata di ieri, non è ancora chiusa e il calciatore non si trova ancora in Sicilia. Nelle prossime ore però potrebbe arrivare l’affondo decisivo – che taglierebbe così fuori anche la concorrenza – dei rossazzurri che sancirebbe un matrimonio che ha tutta l’aria di volersi e potersi fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *