Due vittorie per l’Item Nuoto Catania under 15 all’esordio in campionato

Item Nuoto: due vittorie all'esordio per le squadre A e B  per le formazioni under 15 della società rossazzurra

Si apre sotto i migliori auspici la stagione 2014/2015 per le formazioni under 15 del Catania. Due vittorie convincenti per partire con il piede giusto e scacciare la tensione della prima giornata di campionato.

Nel gruppo A della fase regionale, la formazione A dell’Item Nuoto Catania si aggiudica alla piscina Olimpica di Palermo l’impegnativo scontro con la Waterpolo e lo fa in scioltezza con un decisivo sprint nelle ultime due frazioni di gioco. Per i giovani di mister Zoltan Fazekas un’importante prestazione corale come dimostrano anche i sette marcatori a referto, doppiette per Giovanni Forzese e Samuele Longo, un gol a testa per Giordano Cardinale, Michele Evola, Marco Garozzo, Giuseppe Garozzo, Mario Labisi e Marco Pellegrino.

“Non era facile vincere in un campo difficile come Palermo ma i ragazzi hanno interpretato nel modo migliore la partita e hanno fornito una risposta importante come gruppo – afferma mister Zoltan Fazekas –. La Waterpolo Palermo ha in rosa diversi elementi dell’under 13 che lo scorso anno è arrivata seconda a livello regionale ma oggi abbiamo dimostrato di essere superiori sia fisicamente che tatticamente. Archiviamo questa vittoria subito e pensiamo a lavorare con la stessa intensità per farci trovare pronti alla partita con l’Ortigia”.

Primi tre punti in cascina anche per la formazione B dell’Item Nuoto Catania inserita nel girone 3 della prima fase eliminatoria regionale. Alla piscina “Francesco Scuderi” i giovani rossazzurri guidati dal tecnico Andrea Sparacino superano in rimonta la Brizz Nuoto per 10-5. Dopo un avvio stentato, dal secondo tempo cambia la musica e l’Item scavalca la Brizz allungando negli ultimi due tempi. Cinque realizzazioni per Enrico Platania, doppietta per Federico Torrisi, un gol per Riccardo Torrisi, Giulio Terminella e Federico Castorina.

“Siamo partiti a rilento ma dal secondo tempo i ragazzi si sono sciolti e hanno giocato abbastanza bene – commenta mister Andrea Sparacino –. Potevamo realizzare di più all’inizio ma bisogna comprendere la tensione dell’esordio e della nuova categoria per diversi elementi della rosa. Fa sempre piacere iniziare con una vittoria e posso ritenermi soddisfatto per la prestazione di tutta la squadra”.

Sempre nel girone 3 della fase eliminatoria regionale vince anche l’Asd Acicastello di mister Fausto Avellino sull’Aquafit per 21-6.

 

Waterpolo Palermo-Item Nuoto Catania A 3-10 (1-2, 1-1, 0-4, 1-3)

 

Waterpolo Palermo: Cartaino, Rallo 2, Davì, Occhione, La Cerva 1, Fabiano, Agueci, Caricato, Mariolo.

 

Item Nuoto Catania A: Guido, Forzese 2, Cardinale 1, Evola 1, Garozzo Marco 1, Garozzo G. 1, Labisi 1, Garozzo Mario, Pellegrino 1, Palazzo, Schilirò, Paderni, Longo 2. All. Fazekas

 

Item Nuoto Catania B-Asd Brizz Nuoto 10-5 (1-3, 3-0, 2-1, 4-1)

 

Item Nuoto Catania B: Castorina Luca, Di Stefano, Bambara, Torrisi Riccardo 1, Scollo, Platania 5, Terminella Giulio 1, Maglia, Terminella Giorgio, Castorina Federico 1, Torrisi Federico 2, Saccone, Scacco, Lanto. All. Sparacino

 

Brizz Nuoto: Li Pira, Gusmano 1, Virgilio, Sciuto Raffaele, Sciuto Gabriele, Polizzi, Palazzo 2, Musumeci Thomas, Panebianco, Barbagallo Gabriele 2, Barbagallo Andrea, Musumeci Luca. All. Zilleri

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *