“A tutto Droni”, due giorni dedicati al pilotaggio del drone

Al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia due giorni per mettersi alla prova con manovre di decollo, controllo, cambi di direzione e atterraggio

drone

Sabato 7 e domenica 8 ottobre arriva al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia un weekend speciale tutto dedicato ai droni. Un’occasione per mettersi alla prova con manovre di decollo, cambi di direzione e atterraggio sfidando gli amici in un percorso a ostacoli nel minor tempo possibile e senza mai perdere il controllo.
Ci sarà la possibilità di incontrare un team di piloti certificati ENAC per conoscere i segreti dei droni e scoprire le tecniche di costruzione e montaggio.
Nei laboratori interattivi del Museo i bambini più piccoli potranno realizzare una coreografia creando una divertente danza per far muovere a ritmo di musica uno sciame di api robotiche.
Inoltre nella Tinkering Zone si potrà addestrare un robot in squadra per fargli compiere divertenti percorsi di velocità.

L’evento è compreso nel biglietto del Museo ed è realizzato in collaborazione con l’Associazione Drone World ItaliaLa giornata di domenica 8 rientra nell’iniziativa FAMU della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo.

Drone

Le attività comprendono: Drone Park – Percorsi  a terra (Per bambini dai 4 a 8 anni. Mettiti alla guida di un drone e prova a controllarlo in un percorso a ostacoli); Drone Park – Percorsi in volo (Per bambini da 8 anni e adulti. Decolla, controlla il drone, cambia direzione e atterra nel minor tempo possibile); Drone Lab (Per adulti e ragazzi da 10 anni. Scopri il funzionamento dei droni con un team di piloti certificati ENAC. Partecipa a un laboratorio di monitoraggio e soddisfa tutte le tue curiosità); Api Robot (Per bambini da 3 anni. Scopri come si muove un robot, come funziona e come si programma: realizza una coreografia e crea una divertente danza per far muovere a ritmo di musica uno sciame di api robotiche); Gara di robotica (Per adulti e ragazzi da 9 anni. In squadra, addestra un robot per compiere divertenti percorsi di velocità).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *