Domenica al Palacannizzaro grande festa dello sport con il “Karate Csain”

La presentazione ufficiale della stagione del Karate Csain in Sicilia.a partire dalle ore 9

Da sinistra Parisi, Fortuna, Di Modica, Marcoccio, Filippello
“Domenica sarà una grandissima festa: tantissimi ragazzi, premi, consegna di diplomi e attestati tecnici”. Con queste parole il maestro Salvo Filippello ha descritto la manifestazione di domenica prossima, 14 ottobre 2018, che si terrà al Palacannizzaro a partire dalle ore 9 e che sarà di fatto la presentazione ufficiale della stagione del Karate Csain in Sicilia.
All’incontro con la stampa erano presenti il presidente nazionale dello Csain Luigi Fortuna, il presidente regionale Raffaele Marcoccio, i responsabili nazionali del settore karate Salvo Filippello e Davide Riso, l’assessore allo Sport del Comune di Catania Sergio Parisi e l’assessore castellese Massimiliano Di Modica.
“Un’occasione importante – ha dichiarato il presidente Fortuna -, quella di poter portare all’attenzione della gente il programma dello Csain regionale e in particolare quello del settore karate. E’ l’opera di persone che con costanza provuomvo inziaitive a favore dei ragazzi anche nei quartieri particolarmente difficili. La funzione dello sport Csain è infatti anche una funzione sociale”.

Csain 14 ottobre

“Lo Csain – ha continuato Raffaele Marcoccio -, a parte il settore del karate che è veramente esplosivo grazie ai maestri Filippello e Riso, accoglie tutte le discipline sportive riconosciute dal Coni e anche di più perché ci muoviamo pure nel campo della disabilità e in quello dello spirito sociale. Lo sport non deve avere frontiere e lo sport delloCsain non ha frontiere di nessun tipo né sociali né tipologiche”.
“Questa iniziativa – ha aggiunto Parisi – testimonia che il fare gruppo è una caratteristica del mondo sportivo, La classe dirigente sportiva di Catania ha infatti sempre tenuto altro il none della nostra città. Lo Csain porta avanti attività sportiva ma anche sociale. Per questo motivo ha il totale appoggio dell’amministrazione comunale e nei giorni scorsi abbiamo mosso i primi passi per la stipula di un importante protocollo d’intesa”.
“Lo sport è un patrimonio di tutti – ha concluso il maestro Filippello -. Karate Csain cammina di pari passo con iniziative sociali che portiamo avanti con grandissima passione”.

L’appuntamento successivo a quello di domenica prossima, sarà il 18 novembre con la sesta edizione della prestigiosa manifestazione “Edukarate International Cup Csain”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *