Disponibile “New York”, il nuovo EP di Alessandro Ragazzo

E’ uscito lunedì 8 maggio “New York” (Nimiq Records), il nuovo EP del cantautore Alessandro Ragazzo. Quattro brani sinceri ma criptici che escono direttamente dal cuore e rispecchiano un animo inquieto e tormentato tra batterie sintetiche ma accattivanti, chitarre effettate e distese di synth e tastiere

AlessandroRagazzo_01

Il disco è stato registrato ai “Flux Studios” di New York (Shakira, The do, David Crosby, Rolling Stones, Sean Lennon) con strumentazione vintage e sincerità.

“New York” è un viaggio all’interno di vari sentimenti ed emozioni, dall’insicurezza alla paura, dalla solitudine fino all’amore. La grande città Americana ha influito tantissimo sui suoni e sulla performance creando un mix tra il rock classico e la musica alternative dei giorni nostri.

NewYork_CoverQuesta la tracklist di “New York”: “Freckles”, “Cellar Door”, “The King Came”, “Alone”.
Alessandro Ragazzo è un cantautore classe 1994 che ha all’attivo più di 250 live, svariate collaborazioni internazionali e diversi concorsi musicali vinti.

Chitarrista, cantante e compositore, Alessandro Ragazzo ha calcato i più importanti palcoscenici italiani (Home Festival, Teatro Geox, Ferrock Festival, New Age Club, Suoni di Marca, Quirinetta) aprendo a numerosi artisti di prestigio internazionale quali, Marky Ramone, Ian Anderson, Marillion, Patty Pravo, Giorgio Poi, Osc2x e molti altri, coi quali ha avuto la possibilità di confrontarsi e collaborare per diversi progetti artistici. Fa parte della band Industria Onirica, il cui album è stato registrato a Milano e prodotto da Lele Battista. Parallelamente è stato componente di numerose band contribuendo alla nascita e crescita delle stesse tra cui La Febbre del Venerdì 13, Dan’s Apartment, The Rodriguez e Are You Real?.

Dopo l’uscita ufficiale del suo primo Ep “Venice” (Nimiq Records), disco del giorno su RockIt, presentato ufficialmente al Coin Store di Mestre, Alessandro inizia a suonare come solista, unplugged o con chitarra e Loop. I suoi brani si inseriscono nell’ambito della cosiddetta musica Alternative Pop con influenze Rock. Il 24 Dicembre 2016, sempre per Nimiq Records, esce una versione Unplugged del suo Ep “Venice” a cui si aggiunge un inedito. Nell’ ottobre del 2016 Alessandro fa un mini tour a Londra che lo porta a suonare in diversi locali ed eventi della città ricevendo ottimi feedback. Alessandro porta avanti la sua attività live con svariati gruppi e con diverse ospitate, pubblicando costantemente nuovi video con brani originali e featuring.

Nei Flux Studios di New York (Shakira, The do, David Crosby, Rolling Stones, Sean Lennon) ha ultimato le registrazioni di “New York”, il suo terzo EP nei digital stores dal 8 maggio 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *