Il deputato Naokazu Takemoto, eletto al Parlamento giapponese, presente a Taormina

La 9° Edizione del “Follow The Entrepreneur (FTE) Investor Summit 2019” prende il via a Taormina domenica 21 luglio e si concluderà il 25 luglio.

FTE logo_PNG

Circa 150 delegati provenienti da tutto il mondo hanno confermato la propria presenza: discuteranno del futuro dell’arte, del corporate venturing, della democrazia, del patrimonio digitale, dell’oro, della gestione degli investimenti, delle PMI italiane, dell’innovazione giapponese, dei trasporti e della mobilità. Ad annunciarlo è Julie Meyer, fondatrice e padrona di casa del Summit riservato a investitori, innovatori e imprenditori chiamati a discutere e confrontarsi su visioni, strategie e opportunità di investimento.  

Tra i nuovi Relatori che si sono uniti al Panel dell’ FTE Investor Summmit 2019 figurano: Gianfranco Giannello, GM e COO, OctoTelematics, Dennis Layton, socio, Oliver Wyman, Mark Nutt, SVP, Europa, Veritas e Derek Roga, Amministratore delegato di Equiis.

“Siamo inoltre onorati di annunciare – ha dichiarato Julie Meyer, fondatrice e padrona di casa del Summit -che saremo raggiunti dal deputato Naokazu Takemoto eletto al Parlamento giapponese, che ci offrirà spunti di riflessione sul potenziale della comunità giapponese delle PMI.”

ECTV Julie Meyer1

In occasione del vertice di Taormina, gestori di fondi nei settori delle tecnologie clean-tech, del power/utility, dell’impact investing e del corporate venturing introdurranno nuovi fondi.

I lavori dell’FTE Investor Summit 2019 comprendono un Pre-Summit di due giorni di networking ed escursioni, seguito dal Summit di ulteriori due giorni al Belmond Timeo, uno degli hotel più lussuosi del mondo. L’FTE dello scorso anno ha attirato imprenditori, investitori e innovatori di 42 nazionalità a Dubrovnik, e gli organizzatori si aspettano un successo simile se non superiore, a Taormina, in termini di numero di esperti e prospettive anche quest’anno. 

“Il capitale segue le idee da sempre e sempre lo farà”, ha dichiarato Julie Meyer, Host, fondatrice e CEO di FTE. “Negli ultimi otto anni, più di 3.000 imprenditori e rappresentanti di family-office, fondi sovrani, fondi di capitale di rischio e investitori aziendali sono venuti all’FTE per condividere le loro strategie di investimento, i loro fondi e i loro progetti”.

Taormina ha ospitato il 43° summit del G7 e l’FTE 2019 darà ospitalità e spazio, come Relatori, a diversi imprenditori siciliani e italiani. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *