“Dal vulcano alla laguna” la grande festa di carnevale e moda firmata Liliana Nigro

Un martedì di carnevale all’insegna del glamour e del fashion style quello organizzato da Liliana Nigro che ha impreziosito i corridoi del centro commerciale Le Zagare con una sfilata di oltre 100 abiti di alta sartoria creati appositamente per l’evento “Dal vulcano alla laguna per un Carnevale di classe all’insegna di musica, arte e spettacolo”

IMG-20190305-WA0036

Un martedì di carnevale all’insegna del glamour e del fashion style quello organizzato da Liliana Nigro che ha impreziosito i corridoi del centro commerciale Le Zagare con una sfilata di oltre 100 abiti di alta sartoria creati appositamente per l’evento “Dal vulcano alla laguna per un Carnevale di classe all’insegna di musica, arte e spettacolo” dagli allievi della cattedra di Storia del Costume per lo Spettacolo dell’Accademia di Belle Arti di Catania e dai talentuosi stilisti della Maison Du Cochon.

A capitanare quest’esercito di modelle i testimonial di questa settimana di festa, ideata da Liliana Nigro con il supporto dell’associazione Promopaola di Agniesja Juzak, lo showman e presentatore televisivo Ruggero Sardo, la professoressa e scrittrice Marinella Fiume da sempre impegnata al fianco delle donne per l’affermazione dei loro diritti e la Drag Felicia La Queen, miss Drag Queen Sicilia 2018 e vincitrice di numerosi concorsi nazionali, fra i tanti, come “Sanremo Drag”, “Beauty Quenn” e “Master Queen”.

“La sfilata dei costumi degli allievi di Liliana Nigro- spiega Milena Calì direttore del parco commerciale Le Zagare davanti ad un pubblico curioso e partecipe- è un vanto per l’intera struttura in quanto unisce arte e cultura all’impegno di tanti artisti che hanno la possibilità di poter far ammirare le loro creazioni in ambiti diversi e inconsueti invadendo e contaminando di bellezza anche i luoghi più svariati”.

IMG-20190305-WA0048

Grandi applausi anche per la Compagnia di danza storica Harmonia Suave diretta da Carla Favata che con i loro straordinari balli hanno impreziosito la manifestazione insegnando anche dei brevi passi di danza dove ballerini e ballerine con i loro costumi ottocenteschi si sono simpaticamente mischiati con i tanti visitatori del centro commerciale ballando anche dei minuetti.

Stile ed eleganza per un carnevale diverso dal solito per dipingere con pennellate sicure il sorriso e voglia di non prendersi mai troppo sul serio con la pregevolezza di costumi sartoriali ed eleganti stoffe in nome dell’arte e della moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *