Cultura e Arancia Rossa IGP a Palazzo della Cultura di Catania

Poesia, teatro, musica e Arancia Rossa IGP a Palazzo della Cultura di Catania. Nella sala sita al primo piano dello splendido Palazzo della Cultura, già Palazzo Platamone, si terrà la prima presentazione del libro di poesie di Annamaria Gallone  ‘Gocce di Rugiada’, edito da Algra Editore.

copertina

La Sicilia con le sue varie sfaccettature sarà protagonista sabato 7 gennaio alle ore 17 all’interno del Palazzo della Cultura di Catania sito in via V. Emanuele n°121.

Nella sala sita al primo piano dello splendido Palazzo della Cultura, già Palazzo Platamone, si terrà la prima presentazione del libro di poesie di Annamaria Gallone  ‘Gocce di Rugiada’, edito da Algra Editore.

La raccolta è un affresco del modo di essere, sentire e, soprattutto, un nuovo modo di guardare alla vita, che Anna Maria Gallone ha affrontato con destrezza, ironia e sorriso, nonostante i dolori spesso incontrati nel suo cammino.

autrice

Autrice, Annamaria Gallone

La Gallone è autrice di altre due raccolte di successo, “Finché sarà azzurro” del 1986 e “Bianchi Velieri” del 1989,  oltre ad aver ha fatto parte del circolo letterario di Catania “Isabella Rubino” e aver partecipato classificandosi a diversi premi letterari.

Annamaria Gallone è da sempre affascinata e innamorata della sua Sicilia, che ritroviamo nelle sue liriche con delicate, ma forti pennellate descrittive e analitiche, che subito dopo si trasformano in chiazze di colore penetranti.

L’autrice, paternese di nascita, è legata ai sapori e odori del suo paese di nascita, come l’arancia rossa, agrume prodotto in quel territorio e che sarà degustato, grazie al Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, a fine presentazione. 

Non poteva mancare l’arancia rossa, frutto la cui pianta è ricca di <gocce di rugiada> date dall’escursione termica del territorio, che se analizziamo, è  sormontato dalla montagna, che come dico in una poesia, è incoronata come una regina. che d’improvviso a notte… brucia… come il nostro animo siciliano, ricco di sentimenti contrastanti e come il particolare sapore di questo agrume che ci rappresenta nel mondo” spiega l’autrice.

Durante la presentazione del libro, moderata dalla giornalista Simona Mazzone con il prezioso intervento del giornalista Salvo Fallica, l’attrice Valeria Contadino interpreterà dei brani del testo e il pubblico  potrà vivere dei momenti di riflessione e intimo pensiero grazie alle note suonate da Davide Sciacca alla chitarra e Marianatalia Ruscica al violino del Ten Strings Duo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *