Il Coraggio di Laura Lala: il suo terzo album di Vita e Amore

“Coraggio” è la nuova uscita discografica della cantante palermitana Laura Lala. Il disco, pubblicato in autoproduzione nel dicembre 2018, ha raggiunto oggi le vette dell’ascolto radiofonico.Laura-Lala-coraggio-1

L’album esce cinque anni dopo “Anche le briciole hanno un sapore“, le cui musiche Lala le aveva condiviso con Sade Mangiaracina, pianista di Castevetrano.

Dice l’artista: “Ecco il mio terzo progetto discografico “Coraggio”, che è anche diventato un progetto fotografico, immaginato, sviluppato e poi messo al mondo grazie al grande aiuto di Cinzia Capparelli (bravissima fotografa e amica). Aggiunge Laura Abbiamo cercato insieme di raccontare la stessa storia con due linguaggi diversi, quello musicale e quello fotografico, con l’intento di descrivere, a cuore aperto, una realtà, un mondo interiore, attraverso una finzione. Come sempre mettersi a nudo e poi esporsi non è semplice, ma ci proverò ancora…con “Coraggio”“.

Otto i brani del nuovo album, scritti e arrangiati da Laura, eccetto la traccia fantasma della coda finale “Guarda che luna“, registrata durante una sessione di improvvisazione.
Nell’album Lala ripercorre le sonorità del precedente album, proponendo ritmi di contaminazione globale a lei più cari: “tra l’innata verve jazz e pop, new wave, aromi popolari, marcette e suggestioni world”. A riprova a voluto accanto Ousmane Coulibaly, poliedrico musicista del Burkina Faso (djembé e kora), e Toni Loderini, (alla fisarmonica). I testi sono in italiano e siciliano, davvero originali e penetranti.

Partecipano al progetto i “coraggiosi” Seby Burgio, al piano, Marco Siniscalco al basso, Alessandro Marzi drum e poi Brusca, Palazzolo, tastiere e sax.

Tutti i brani necessitano e meritano essere più volte riascoltati. Come necessita essere conquistati e pervasi dalle liriche dei testi e dalle sonorità sensuali della voce intrigante ed ironica di Laura, ora forte, ora triste, ora drammaticamente allegra.

Le parole creano la realtà, la trasformano, e oggi ancor meglio comprendo perché ho scelto il titolo “Coraggio” per il mio terzo album. Avevo bisogno di tenere questa parola con me, di ripeterla, di condividerla, moltiplicandola come si fa con l’amore“. 

LL band

Nel disco suonano: Laura Lala voce, Seby Burgio piano, Marco Siniscalco basso, Alessandro Marzi batteria, Ousmane Coulibaly djembe, kora (1,2), Roberto Brusca synth e organo (2,4,5,6,8), Toni Loderini fisarmonica (3), Gaspare Palazzolo sax soprano (5). 

LLLa produzione e direzione musicale è di Laura Lala. Il disco è stato registrato da Enrico Furzi a La Strada, Roma, missato da Marzia Bulli e masterizzato da Fabrizio Frezza a Super-Dry, Roma. Le artwork CD e fotografie sono di Cinzia Capparelli.

La vita ci espone a se stessa e, per assaporarla, per perderla, per viverla anche senza riuscire a comprendere fino in fondo le cose più importanti, ci chiama ad affrontarla con piccoli e grandi atti di coraggio“. 

E proprio la parola Coraggio, come un piccolo mantra, mi accompagna da un po’ di tempo ed è il motore della musica che ho scritto, imprescindibile dal mio vissuto e dalla mia lingua madre: il dialetto siciliano. La musica è il linguaggio con cui giuro di dire la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità“. LL 2

Il “Coraggio” della cantante palermitana Laura Lala non può mancare tra la Tua discografia d’autore.Coraggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *