Claudio Sardo apre i “Dialoghi alla Kore”


ENNA – Lo scorso 25 maggio, presso l’Auditorium del CLIK dell’Università Kore di Enna, ha preso il via il ciclo di incontri “Dialoghi alla Kore” che vedrà protagonisti esponenti della cultura, del giornalismo e dello spettacolo. Tutti gli incontri saranno coordinati dal giornalista Salvo Fallica. Il primo incontro, dal tema “Giornalismo, politica e comunicazione: il valore della democrazia culturale” , ha visto come ospite il direttore de l’Unità, Claudio Sardo.
Sardo ha incontrato gli studenti della Kore e una delegazione del Liceo Scientifico di Enna, due categorie di studenti apparentemente differenti ma entrambe affascinate dal tema in questione al punto tale da dar vita con le loro domande ad un entusiasmante dibattito. Il direttore del quotidiano formato da Gramsci, ha sottolineato come il dominio della finanza sulle attività sociali ricopra un ruolo incisivo nella crisi in cui si ritrova la nostra società. Una società priva di punti critici non è facilitata nei rapporti con gli altri,  per Sardo, occorre un’apertura verso gli altri mondi. Per quanto riguarda la democrazia, il direttore precisa che la sua crisi è uno degli elementi che segue il nostro tempo ed essa è stata mesa in discussione nel momento in cui i cittadini hanno perso la sovranità e di conseguenza è impossibile fare scelte in situazioni limitate.

In un clima del genere non trova attenuanti l’informazione, che non ricopre più il ruolo occupato in passato assecondando così l’inerzia del nostro tempo, diventando così incapace di svolgere una funzione critica. Il superamento della crisi, sottolinea Sardo, sta nella capacità di un gruppo di persone di creare una dimensione che faccia da leva alla ricostruzione dei valori.
Soddisfazione per l’incontro giunge dai vertici della Kore, presenti al dibattito, il Presidente Cataldo Salerno e il Rettore Giovanni Puglisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *