Champions League, quarti di finale: Juventus da favola, 3-0 al Barça

Doppietta di Dybala e rete di Chiellini. Ai catalani al ritorno servirà un'altra "remuntada" per approdare in semifinale. juve bracellona

La Juventus di Massimiliano Allegri annichilisce il Barcellona degli "extraterrestri " ed ipoteca le semifinali di Champions League.

Gara pressoché perfetta dei bianconeri, che passano subito in vantaggio al 7' con uno splendito goal di Pablo Dybala, un sinistro a giro sul quale Ter Stegen non può nulla, per l'esplosione di gioia dello "Juventus Stadium". Prova a reagire il Barça, faticando non poco per trovare varchi nella retroguardia juventina. Gran pallone di Messi per l'inserimento di Iniesta, ma è prodigioso l'intervento a mano aperta di Buffon ad impedire il pareggio catalano. Passa appena un minuto, capovolgimento di fronte, Mandzukic per l'accorrente Dybala, conclusione da fuori area e 2-0 bianconero. Prova maiuscola della "joya", ma è tutta la Juventus a giocare bene ed ingarbugliare il Barcellona. Nella ripresa c'è gloria anche per Chiellini, che su corner di Pjanic vince il duello personale con Mascherano e deposita in rete di testa il pallone del 3-0. Apoteosi allo "stadium", marziani alle corde e qualificazione in tasca a meno di un clamoroso ribaltone nella gara di ritorno.

Servirà un'altra "remuntada" al Barcellona per passare il turno.

La squadra di Luis Enrique dovrà a tutti i costi vincere al "Camp Nou" tornando ad essere la squadra ammirata da tutti negli ultimi anni, ma potrebbe non bastare con una Juventus del genere.

Rinviata  Borussia Dortmund - Monaco a causa di tre esplosioni verificatesi davanti al bus dei tedeschi mentre la squadra si dirigeva verso lo stadio. Ferito il difensore 26enne del Borussia Dortmund Marc Bartra, colpito da schegge di vetro ed operato al polso. (Fonte foto: corrieredellosport.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *