Cerimonia di premiazione XXXIV Premio Internazionale “Nino Martoglio”

Si svolgerà domenica 28 ottobre, con inizio alle ore 17.30, nei locali della Sala consiliare del Comune di Belpasso – presentata dalla giornalista Flaminia Belfiore - la cerimonia di consegna della XXXIV Edizione del Premio Internazionale “Nino Martoglio”, organizzato dal Circolo Athena con la collaborazione del Comune di Belpasso.
Presieduta da Sarah Zappulla Muscarà (Università di Catania) e composta da Maria Caruso (presidente Circolo Athena), Daniele Motta (sindaco di Belpasso), Domenico Tempio (editorialista de “La Sicilia”), Vicente Gonzáles Martín (Università di Salamanca, Spagna), la giuria ha così assegnato il Premio: Letteratura: Roberto Andò (scrittore e regista) per il romanzo Il bambino nascosto (La Nave di Teseo Editore); Fotografia: Lia Pasqualino (fotografa e scrittrice) per il volume Il tempo dell’attesa (Postcart); Saggistica: Gandolfo Cascio (Università di Utrecht) per Dolci detti. Dante, la letteratura e i poeti (Marsilio); Athena: Francesca Ferro.
Alla cerimonia parteciperanno gli attori Agostino Zumbo, che leggerà pagine scelte dai libri premiati, e Miko Magistro, che leggerà il primo canto dell’Inferno della “Divina Commedia di Don Procopio Ballaccheri”, gustosa parodia martogliana del capolavoro dantesco.
Edizione speciale, la XXXIVa del Premio è dedicata alla celebrazione di due importanti anniversari: i cento anni della morte di Nino Martoglio, genio poliedrico e illustre protagonista della stagione culturale tra Ottocento e Novecento, e i cento anni della nascita dell’attore Turi Ferro, straordinario interprete e ambasciatore della grande tradizione siciliana sulla scena internazionale. Intitolato al drammaturgo belpassese, il Premio si richiama all’identità della Sicilia, alla sua millenaria vocazione di contaminazione culturale e di accoglienza nell’area del Mediterraneo. Promuovendo la lettura, la diffusione del libro e il confronto con i protagonisti più illustri del panorama contemporaneo, il Martoglio si distingue per l’originalità della formula che invita i premiati a destinare la somma di denaro ricevuta nell’acquisto di libri che vengono sorteggiati tra il pubblico nel corso della serata della premiazione. Nel prestigioso Albo d’Oro del premio compaiono, tra gli altri, Giuseppe Bonaviri, Andrea Camilleri, Antonio Troiano, Vincenzo Consolo, Gesualdo Bufalino, Simonetta Agnello Hornby, Silvana Grasso, Gianrico Carofiglio, Paolo Di Stefano, Massimo Gramellini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *