“C’eravamo tanto armati” storie di cuori spezzati, il nuovo libro di Gian Ettore Gassani

Domani, sabato 12 maggio 2018, alle ore 17.00, a Messina, presso la Libreria Ciofalo, l’Incontro con l’autore Avv. Gian Ettore Gassani e la presentazione del libro Copertina - Copia

Si svolgerà domani, sabato 12 maggio alle ore 17,00 a Messina, presso la Libreria Ciofalo Mondadori Bookstore, Via Consolato del Mare, 35, l’interessante Incontro con l’Avv. Gian Ettore Gassani con la presentazione del suo ultimo libro “C’eravamo tanto armati” storie di cuori spezzati, edito da Imprimatur.

L’Incontro è organizzato da AMI, Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani – Sezione di Messina con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Messina e la collaborazione di EIRA – Centro di Salute Integrata, della FIDAPA-BPW Italy-Messina Capo Peloro e dei Lions Club Messina Peloro.

L’evento formativo è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Messina con due crediti dei quali uno in deontologia.

Parteciperanno l’Avv. Vincenzo Ciraolo, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Messina, l’Avv. Francesco Genovese, Presidente A.M.I. Sezione Distrettuale di Messina, la Dott.ssa Maria Astone, Presidente della FIDAPA-BPW Italy – Messina Capo Peloro, il Dr. Fabrizio Gattuso, Presidente Lions Club Messina Peloro, l’Avv. Ester Isaja del Consiglio Direttivo AMI Messina e la Dr.ssa Serena Ruello, Responsabile EIRA – Centro di Salute Integrata.

Gian Ettore Gassani, è avvocato cassazionista del Foro di Roma, esperto fra l’altro in Diritto di Famiglia e Diritto Penale ordinario e minorile, ma, per la sua storia e competenza, è uno degli ospiti maggiormente richiesti nelle trasmissioni televisive.

E’ stato ospite ed opinionista per Rai1, Rai2, Rai3, Rete 4, Canale5, La7 , Radio Montecarlo e centinaia sono state e sono le sue partecipazioni a trasmissioni televisive come Porta a Porta, Geo, Ballarò, Unomattina, Cominciamo bene, Mattino 5, Pomeriggio 5, Omnibus, Tagadà, Kilimangiaro, La vita in diretta, Domenica In, DiMartedì, L’Italia sul 2, Matrix etc…etc…

Ha rilasciato interviste al Corriere della Sera, La Repubblica, Il Sole24 Ore, Il Tempo, Il Messaggero, Panorama, L’Espresso, Il Giorno, Il Resto del Carlino, Il Mattino, Il Secolo XIX, La Stampa, Il Giornale e tanti altri.

Già consulente legale U.I.L.D.M. (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e dell’A.N.F.F.A.S. (Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali), si è laureato a Roma presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “La Sapienza” con tesi in Diritto Penale.

Autore di libri come “Dietro un uomo” e “I perplessi sposi”, con Imprimatur ha già scritto “Vi dichiaro divorziati”. Ha vinto il Premio della Critica nell’ambito del Premio letterario Città di Cattolica edizione 2018, nello scorso mese di aprile, presso il prestigioso Teatro della Regione in Piazza della Repubblica a Cattolica.

Nel suo libro, “C’eravamo tanto armati”, la prefazione è di Maurizio De Giovanni e la postfazione di Alvaro Moretti.

Secondo Moretti il vero nemico si nasconde nell’oblio, nel silenzio, nei diritti negati e non rispettati.

“Gli avvocati devono sapersi raccontare, raccontare cosa succede quando lasciano il proprio studio che poi in realtà è sempre un confessionale, direi quasi un pronto soccorso”.

Bisogna partire da queste affermazioni di Gian Ettore Gassani per capire l’esigenza che si cela dietro il suo terzo libro. “Il mestiere dell’avvocato matrimonialista somiglia sempre più a quello del medico, che cura dei pazienti più che dei clienti. Genitori contro figli, mogli contro mariti, casi di violenza…ma anche storie di diritti negati e di lotte per ottenerli, perché “l’Italia arriva sempre ultima: aborto, divorzio, unioni civili”. Questioni private che però rappresentano bene la società italiana ed il nostro paese dove devono significativamente aumentare le tutele verso i soggetti deboli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *