Catania-Virtus Francavilla, Welbeck migliore in campo

Sempre in anticipo sui palloni ed in grado di far ripartire i propri compagni all’altezza di centrocampo, Nana Welbeck il migliore dei rosso-azzurri quest’oggi 

69274541_2533939266686793_4898867168428425216_n

Con Pinto si giocava il titolo di migliore in campo per questa sfida sofferta ma vinta contro la Virtus Francavilla e, alla fine l’ha spuntata l’ex giocatore di Brescia ed Atalanta, il quale ha messo sul terreno di gioco dell’Angelo Massimino un’ottima prestazione sotto ogni aspetto. Nana Welbeck si è ambientato benissimo in maglia rosso-azzurra. Ne sono prova le due uscite consecutive in queste prime giornate di campionato. Ottimo l’esordio ad Avellino impreziosito anche da uno dei sei gol che hanno permesso al Catania di uscire dal Partenio con uno dei risultati più larghi della propria storia (6-3) e, ne è conferma a pieni voti la gara di questa sera dove Welbeck è stato in grado, insieme ad i suoi compagni di reparto, di costruire una simbiosi tra attacco e difesa in grado di far fluire in maniera veloce e “limpida” la sfera. Calcio di rigore conquistato nel primo tempo in occasione della rete del pareggio messa poi a segno da Lodi, numerosi palloni recuperati all’altezza della linea mediana e, un gol mancato in rovesciata nella seconda frazione di gioco che avrebbe fatto scoppiare l’intero stadio Massimino in piedi. Ottima prestazione e ruolo da titolare che difficilmente con questo rendimento verrà tolto al calciatore in maglia numero 6. 

Al termine del match abbiamo anche avuto la possibilità di ascoltare Nana Welbeck ai nostri microfoni. Queste in sintesi le parole del centrocampista del Catania: “Sono felice della prestazione della squadra ed abbiamo ottenuto una vittoria importante questa sera. Non è facile conquistarsi una maglia da titolare in questo gruppo ma il duro lavoro paga sempre. Abbiamo giocato bene, ma ancora c’è davvero tanto da migliorare. Un’emozione poter giocare la prima al Massimino, uno stadio che fa sentire la propria vicinanza ai calciatori, speriamo di fare sempre bene”.

(In foto Nana Welbeck, migliore in campo questa sera con la maglia rosso-azzurra)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *