Catania: polizia arresta giovane pusher a San Cristoforo

La polizia ha arrestato ieri pomeriggio Ferdinando Mazzullo 34 enne pregiudicato, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

MAZZULLO Ferdinando classe 1984-1

La polizia ha arrestato ieri pomeriggio Ferdinando Mazzullo 34 enne pregiudicato, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Poliziotti della Squadra Mobile, durante il servizio nel quartiere San Cristoforo, hanno notato un giovane pusher, identificato che a bordo del proprio motociclo, riceveva da un coetaneo una banconota di piccolo taglio. Gli agenti, hanno subito capito che tra i due stava avvenendo una cessione di droga pertanto, hanno deciso di procedere al fermo e al successivo controllo. Il malfattore sorpreso dall’arrivo degli agenti, si è dato alla fuga ma, ha trovato la strada sbarrata dalla moto degli agenti che, una volta bloccato lo hanno sottoposto a perquisizione personale.

Dall’esito sono state rinvenute:una dose di cocaina, confezionata in carta stagnola e pronta per essere ceduta, dal peso di 5 grammi circa e, nella tasca interna del giubbotto, una busta in plastica trasparente con all’interno cocaina sfusa, dal peso complessivo di 31 grammi. Inoltre, il pregiudicato, deteneva una somma di denaro ritenuta provento dell’attività delittuosa. Gli agenti della polizia giudiziaria estendeva la perquisizione all’abitazione dell’uomo, dove hanno rinvenuto e sequestrato un bilancino elettronico di precisione ed altro denaro. Il giovane spacciatore è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *