Catania-Fidelis Andria: le parole dei protagonisti. Rigoli: “E’ mancato solo il gol”

In conferenza stampa hanno parlato il tecnico dei pugliesi Favarin, Bergamelli, Di Grazia, Mbodj e Rigoli.

catania-fidelis-andria

Al termine della gara tra Catania e Fidelis Andria, pareggiata per 0-0, queste sono le parole dei protagonisti intervenuti in conferenza stampa:

Favarin: "Mi aspettavo questa partita. Fin quando siamo stati in parità numerica ce la siamo giocata, poi abbiamo sofferto... Il Catania meritava di più ma il calcio è anche questo".

Bergamelli: "Il risultato di oggi non compromette il nostro percorso. Certo, cominciare la pausa con una vittoria in più sarebbe stato meglio. La prestazione è stata positiva, soprattutto dal punto di vista caratteriale. La nostra squadra ha costruito molte occasioni limpide, potevamo prendere i tre punti anche se il gioco non è stato eccezionale. Arriveremo alla ripresa del campionato pronti per dare battaglia".

Di Grazia: "Siamo stati sfortunati. Abbiamo provato a vincere fino alla fine ma non ci siamo riusciti. Avrei voluto dare qualcosa in più, dopo un periodo particolare.

Mbodj: "Risultato bugiardo, ci tenevamo molto a vincere questa partita. Sono felice per il mio esordio. Lavoro sempre a testa bassa per farmi trovare pronto e spero di avere altre occasioni per dimostrare il mio valore".

Rigoli: "Abbiamo costruito tanto nel corso della partita, soprattutto nella ripresa dove abbiamo giocato ad una sola porta. Non era facile dopo la sconfitta di Castellammare, comunque è mancato solo il gol. Adesso la pausa, penso solo al campo, a tante cose che devono essere migliorate. Dei passi li abbiamo fatti, siamo riusciti a crescere nel tempo, ho fiducia nella mia squadra".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *