Catania Beach Soccer, si avvicina la Coppa Italia

Davide Bua incita suoi compagni: continua la preparazione in casa del Catania Beach Soccer, fatta di sacrifici e fatica.

I sudamericani sono ormai pronti ad unirsi al gruppo di mister Belluso in vista del primo impegno stagionale, firmato Coppa Italia dal 30 maggio al 2 giugno.

Intanto il dipartimento di Beach soccer ha diramato il calendario e gli accoppiamenti della Coppa Italia: subito grandi emozioni in campo, al primo turno, con uno scontro titanico tra le due super decorate Catania e Milano. Belluso intanto dovrà fare i conti con le squalifiche. Per due gare non avrà a disposizione il numero nove Daniele Bosco, invece ci sarà Dejan Stankovic sul quale il presidente Bosco vuol puntare parecchio. Al boschetto della playa la squadra continuerà ad allenasi ogni giorno per cercare di donare resistenza ed esplosività fin da subito: segnali confortanti arrivano soprattutto dai sudamericani Fred, Juninho, Rafinha e Franceschini. Non vede l’ora di cominciare il numero un etneo Davide Bua: «Non possiamo sbagliare – dichiara Bua – la scorsa stagione abbiamo perso l’occasione di firmare il “triplete” sul più bello. Abbiamo la giusta rabbia sportiva dopo la beffa Coppa Italia dello scorso anno». «L’arrivo di Stankovic aumenta sicuramente la nostra forza. Dejan è un giocatore fantastico e dalle sue giocate passeranno le fortune anche della nostra formazione. Le sue giocate dentro l’area però passano molto da me. Dovrò essere bravo nella tempistica e nella misura del lancio, il rapporto portiere-centro, boa nel beach soccer, diventa  fondamentale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *