Calcio Catania: vittoria netta sulla Vibonese

Tre gol che affondano il club calabrese e consentono ai rossazzurri di agguantare il settimo posto con sole due partite giocate. Di Biagianti, Lodi (su rigore) e Aya le reti della vittoria 

1

La squadra di Andrea Sottil continua a vincere e lo fa con una vittoria più convincente rispetto a quella vista in casa del Rende dello scorso week-end. Battuta la Vibonese per 3-0 in una sfida dai due volti tra primo e secondo tempo.

A sbloccare la prima gara stagionale fra le mura amiche dei rossazzurri è stato proprio il capitano della compagine etnea, Marco Biagianti, il quale ha insaccato di testa da calcio d’angolo il pallone dell’1-0 al ventinovesimo minuto della prima frazione di gioco. Gol e lentezza. Ebbene sì, perché ancora una volta gli etnei hanno un po’ perso di lucidità psicologica dopo la marcatura del vantaggio ma, riuscendo ad imporre un ottimo reparto difensivo per impedire affondi avversari.

Nella ripresa il Catania entra in campo con uno spirito di gioco ed una velocità fra le linee completamente diversa rispetto a quella vista nei primi quarantacinque minuti. Manneh dopo soli centottanta secondi si guadagna il rigore che porterà al 2-0 etneo, grazie alla magistrale reazione di Ciccio Lodi, con un’azione da vera e propria ala sinistra. Da specificare, infatti, la crescita tecnica e tattica del calciatore gambiano.

Rete del 3-0 che arriva ad otto minuti dal novantesimo con Aya che spinge il pallone di testa sull’ennesima palla inattiva conquistata dalla squadra rossazzurra.

Vittoria che porta buonumori al club di Via Magenta in prospettiva di un campionato da vincere con quella fame agonistica che è sempre più forte dopo quella cadetteria mancata.

Prossima settimana che vedrà i ragazzi di Andrea Sottil impegnati in trasferta sul tortuoso campo della Casertana, reduce dalla vittoria allo scadere in casa della Virtus Francavilla per 1-2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *