Calcio Catania, Sottil: ” Pronti per Caserta”

Il Catania ha voglia di continuare con la propria striscia positiva e andare a sfidare la Casertana come se fosse una finale. Queste sono le intenzioni del tecnico etneo in attesa della super sfida con i rossoblu

bebcf74b-2797-4ffc-812a-4f123a162548

Si è svolta, presso la sala conferenze di Torre del Grifo Village, la consueta conferenza stampa alla vigilia della sfida esterna contro la Casertana, per il tecnico etneo Andrea Sottil.

Queste le parole dell’allenatore in risposta alle domande dei giornalisti presenti in sala.

“I profili che ha la Casertana sono di qualità. Sicuramente è una compagine che lotterà per le zone alte della classifica fino alla fine di questa stagione. Con loro sarà una battaglia strategica e siamo abbastanza carichi per affrontare questa trasferta nel migliore dei modi. Per noi sarà la terza partita di campionato e nel mentre, ci sono state più partite, abbiamo fatto più allenamenti e voglio vedere più migliorie rispetto alle gare precedenti da parte dei miei calciatori.

Llama sta continuando il riavvicinamento al gruppo per tornare a essere disponibile. Non so se ci sarà per il Trapani, ma immagino di si con la Paganese. Barisic, invece, è rientrato pure e sta bene quindi la squadra ormai è quasi al completo dopo i rientri dagli infortuni. Contro la Casertana dobbiamo cercare di sfruttare tutti gli spazi che ci riusciremo a creare. Abbiamo giocatori duttili e continueremo a utilizzare il  4-2-3-1, ovvero il modulo sul quale stiamo lavorando in maniera puntigliosa din dall’inizio della preparazione atletica.
Non parlomo di turnover perché i miei ragazzi sono tutti titolari. A seconda di come li vedrò in settimana e, in prospettiva alle molte gare da recuperare, farò le mie scelte dal punto di vista tattico”.

Ricordiamo che successivamente alla trasferta di sabato pomeriggio sul tortuoso campo di Caserta, i rossazzurri torneranno in campo per la sfida infrasettimanale di martedì 16 ottobre alle 20:30 contro il Trapani per il primo derby della stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *