Calcio Catania, Petrone: “Fiducia ed entusiasmo, vogliamo battere il Taranto”

Le parole del tecnico alla vigilia della sfida ai pugliesi. 21 i convocati tra le fila rossazzurre

mario petrone conferenza catania taranto

Prima conferenza stampa pre-partita per il nuovo allenatore del Calcio Catania, Mario Petrone che ha presentato il match con il Taranto parlando di interpreti, tattica e non solo… Queste le parole del mister:

“Ci siamo allenati molto, il nostro obiettivo è cercare di dare il massimo per il massimo risultato. Contro il Taranto sarà un match importante, le ultime tredici saranno tutte finali perché ci sono in palio punti pesantissimi. 

Sappiamo con quale atteggiamento verranno a giocare i nostri avversari, ma dobbiamo fare di tutto per batterli…

Ho parlato con tutti i ragazzi, sono pronti. Baldanzeddu e Di Cecco? Bisogna valutare le condizioni fisiche.

Petrone martellatore? E’ vero, questo è il mio profilo. In questo momento penso solo alla mia famiglia e al Catania. Modulo tattico? Diverse soluzioni, vedremo, anche a partita in corso potremmo pensare di cambiare… Abbiamo studiato i pugliesi e faranno battaglia qui, penso che abbiamo lavorato con la giusta intensità.

Probabilmente il Taranto giocherà con il 4-5-1, ma la tattica non è tutto nel calcio. 

Grande fiducia nei confronti dei miei ragazzi, ho tra le mani un organico importante che però deve essere umile e affamato. Di Grazia? Un ragazzo importante, una risorsa per questa squadra così come Djordjevic. Mazzarani è un uomo jolly, ci permette di cambiare rapidamente atteggiamento.

Il Massimino? Mi aspetto il massimo sostegno, perché i catanesi tifano sempre con il cuore e possono essere il viatico per ritrovare il giusto entusiasmo.

Scaramanzia? Sì, da buon napoletano…”.

I convocati per l’incontro del Massimino sono 21, mancano Bergamelli, Di Cecco e Baldanzeddu:

PORTIERI –
1 Martínez, 12 Pisseri.
DIFENSORI –
26 De Rossi, 20 Djordjevic, 6 Gil, 29 Longo, 33 Manneh, 16 Marchese, 15 Mbodj, 28 Parisi.
CENTROCAMPISTI –
27 Biagianti, 4 Bucolo, 23 Di Grazia, 21 Fornito, 32 Mazzarani, 30 Piermarteri, 5 Scoppa.
ATTACCANTI –
11 Barisic, 9 Pozzebon, 10 Russotto, 35 Tavares.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *