Calcio 5, super Meta Catania. Il derby è tuo!

I rosso-azzurri di coach Samperi vincono al fotofinish grazie ad Ernani e si aggiudicano il derby contro la capolista Maritime Augusta

lesultanza dei giocatori rossazzurri

Quello scatto ad aggredire ancora il pallone, quella corsa e quel tiro con i secondi a scandire l’attimo. L’attimo nel vedere gonfiare la rete, l’attimo del 3-2 e dell’orgasmo sportivo. La Meta Catania Bricocity vola e non si ferma, consegnando la seconda sconfitta in quattro giorni ai campioni e capolista della Maritime

È letteralmente esploso un gremito PalaCatania, quasi 2000 presenze, al colpo di grazia di Ernani che tagliava le gambe ai megaresi consegnando la gioia infinita ai rosso-azzurri. La gara dell’applicazione, della voglia, della qualità nel gol di Tres del primo vantaggio ma anche del saper soffrire. Decisive le parate di “superman” Thiago Perez, muro invalicabile come i suoi compagni quando quel rosso troppo frettoloso spediva Musumeci sotto la doccia. Tutto dopo il 2-1 proprio del capitano nel momento in cui la Maritime cercava il gol del sorpasso. Il 2-2 dei megaresi a 50 secondi dalla fine sembrava la beffa rispetto ai polmoni, al cuore e la sagacia della Meta. Invece il Futsal è proprio questo, imprevedibilità assoluta come l’equilibrista appeso ad un filo. Un filo rappresentato dalla forza di strappare un pallone, nel credere anche quando l’accontentarsi poteva farla da padrone. Il 3-2 finale significa tanto per i rosso-azzurri, alla terza vittoria consecutiva. Un successo che accresce sempre più l’autostima degli uomini di coach Samperi.

labbraccio dei giocatori rossazzurri

META CATANIA BRICOCITY-MARITIME AUGUSTA: 3-2 (1-1 p.t.)

META CATANIA: Pérez, C. Musumeci, Espindola, Ernani, Alex, Messina, Tres, Amoedo, Azzoni, Dal Cin, Tomarchio, Bonaccorsi, L. Musumeci, Tornatore. All. Samperi

MARTIME AUGUSTA: Dal Cin, Mancuso, Zanchetta, Fortino, Caio, Follador, Spampinato, Simi, Centorrino, Siqueira, Crema,, Pedro Guedes, Putano, Selucio. All. Polido

MARCATORI: 16’45” Tres (C), 19’45” Crema (M), 14’59” s.t. C. Musumeci (C), 17’48” Mancuso (M), 19’37” Ernani (C)

AMMONITI: Follador (M), Zanchetta (M), C. Musumeci (C), Caio (M) –

ESPULSO: 15’50” s.t. C. Musumeci (C) per somma di ammonizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *