Bottega Solidale, sì all’assistenza delle famiglie in quarantena fiduciaria e obbligatoria

Proseguono le riunioni per coordinare e gestire al meglio l’emergenza Coronavirus. Questa mattina il sindaco Corrado Bonfanti ha incontrato i responsabili delle associazioni coinvolte nello svolgimento dei servizi essenziali: Croce Rossa Italiana, Protezione Civile Avcn e Caritas diocesana. 

Riunione23Marzo

Per venire incontro alle famiglie in quarantena obbligatoria e fiduciaria, è stato implementato il servizio già avviato dalla Bottega Solidale per la consegna della spesa alle famiglie seguite dall’ufficio Welfare del Comune di Noto e dalla Caritas diocesana. Le famiglie in quarantena riceveranno a casa un pacco spesa con i beni di prima necessità messi a disposizione dalla Bottega Solidale.

“Le famiglie in quarantena obbligatoria e fiduciaria, già comunicata a noi Comune e all’Asp – spiega il sindaco Corrado Bonfanti – potranno beneficiare di questo servizio contattando i seguenti numeri telefonici: 329.3930160 – 327.6661200. E’ un ulteriore processo messo in moto per assistere chi si ritrova in isolamento obbligatorio, che riteniamo di poter sostenere in questi giorni grazie alla collaborazione con Protezione Civile Avcn, Bottega Solidale e Croce Rossa Italiana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *