Basket, Euro 2015: girone di ferro per l’Italia

Gli azzurri inseriti nel gruppo B con Spagna, Turchia, Germania, Serbia e Islanda. Esordio a Berlino contro i turchi il 5 Settembre, Petrucci: “Dobbiamo crederci, siamo l’Italia”.

L’urna di Parigi ha definito gli incontri che si disputeranno dal 5 al 20 Settembre nell’Europeo in Francia, Croazia, Germani e Lettonia. Un sorteggio sfortunato per la nostra Nazionale, che si ritrova ad affrontare un girone sulla carta proibitivo con i vice-campioni del mondo della Serbia, la Spagna, una Turchia capace di tutto e la Germania che quasi sicuramente potrà contare sull’apporto fondamentale di Dirk Nowitzki.

Il sorteggio parla da solo – dichiara il presidente della Fip Gianni Petrucci –, giochiamo contro le squadre più forti d’Europa. Ma siamo l’Italia e non dobbiamo aver paura di nessuno, perchè anche gli altri dovranno giocare contro di noi e batterci”.

Il torneo continentale rappresenta inoltre la modalità per qualificarsi ai giochi olimpici di Rio 2016; le due finaliste saranno ammesse di diritto mentre altre quattro parteciperanno al torneo di qualificazione composto da 12 squadre, che permetterà ad altre 3 Nazioni di partecipare alle Olimpiadi.

In definitiva, gli azzurri avranno l’obbligo di entrare tra le migliori quattro del girone e passare il turno, il resto si vedrà; se poi coach Pianigiani riuscirà a recuperare i vari Bargnani, Belinelli e Gallinari saranno gli altri a doversi preoccupare.

La realtà dice che avremo le due squadre più forti d’Europa nel girone (Spagna e Serbia), oltre alla Germania padrone di casa e alla Turchia che sa come dare fastidio, ma come dice il presidente Petrucci bisogna crederci.

In genere però non mi fascio mai la testa dopo un sorteggio – commenta ancora Pianigianiperché in queste manifestazioni a contare è soprattutto lo stato emotivo, la chimica e lo stato di salute con cui vi si arriva. Questo sorteggio per noi è stato una scossa di adrenalina e ora spero che si traduca, per tutti, in energia positiva e voglia di misurarsi con i migliori”.

 

Ecco i 4 gironi del campionato Europeo: 

Girone A: Francia, Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Israele, Polonia, Russia.

Girone B: Germania, Spagna, ITALIA, Serbia, Turchia, Islanda.

Girone C: Croazia, Georgia, Grecia, Macedonia, Olanda, Slovenia.

Girone D: Belgio, Estonia, Lettonia, Lituania, Repubblica Ceca, Ucraina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *