Barry J. Palmer Presidente della Fondazione Lions Clubs International. A Toronto assegnati fondi Life Project

Barry J. Palmer è il nuovo Presidente della Fondazione Lions Clubs International. Durante la riunione del Board di giugno/luglio 2014 a Toronto, Canada sono stati assegnati fondi per il Life Project 2014. Continua la Lotta contro il Morbillo.  

Ben oltre 3,1 milioni di USD sono stati i sussidi assegnati dalla Fondazione Lions Clubs International. Saranno gestiti con l’aiuto del nuovo Presidente della Fondazione Barry J. Palmer.
Attraverso questi fondi, 72 sussidi sosterranno progetti in tutto il mondo che cambieranno la vita delle persone. I Lions forniranno attrezzature ospedaliere in Brasile, sosterranno progetti di depurazione delle acque in Madagascar, Mali e Niger, offriranno attrezzature per effettuare esami della vista a bambini in Grecia, amplieranno una scuola per non vedenti negli Stati Uniti e molto altro. Grazie a questi sussidi, che sono stati resi possibili grazie al supporto Lions si aiuteranno milioni di persone in tutto il mondo. 
 
Questo il messaggio di Palmer: “Quando sono diventato presidente di Lions Clubs International è stata la realizzazione di un sogno. Ora ho l’onore di inseguire un altro sogno in qualità di Presidente della Fondazione Lions Clubs International. La Fondazione è una parte essenziale delle attività di service internazionale dei Lions e, pertanto, sono estremamente interessato a vedere cosa riusciremo a realizzare quest’anno con il supporto di LCIF.  
Lo scorso anno, LCIF aveva stabilito l’obiettivo di raccogliere 35,7 milioni di USD in fondi per far fronte alle esigenze umanitarie dei Lions in tutto il mondo. Sono orgoglioso di dire che abbiamo raggiunto quell’obiettivo! Più che mai i Lions sono impegnati in progetti di service finalizzati a far fronte ai bisogni delle loro comunità.
Negli ultimi anni, LCIF ha visto un aumento delle richieste di assistenza in caso di calamità; Lions Quest continua ad espandersi in tutto il mondo, raggiungendo più studenti che mai; contribuiamo alla lotta contro la cecità prevenibile, anche quella dovuta a malattie come il tracoma e l’oncocercosi; e continuiamo ad impegnarci con la GAVI Alliance in molti progetti umanitari, tra cui la lotta contro il morbillo
Le Sue donazioni hanno aiutato persone in tutto il mondo, offrendo loro soccorsi in seguito a calamitàsalvando la vistaevitando il morbillosostenendo i giovani e facendo fronte a bisogni di carattere umanitario. Per poter aiutare un numero ancora maggiore di persone, abbiamo stabilito un nuovo obiettivo: raccogliere 38,3 milioni di USD per LCIF, e io so che saremo in grado di farlo. Infatti, lancio la sfida di stabilire un obiettivo anche superiore a quello!
Che succederebbe se ogni Lions Club donasse 100 USD per socio a LCIF?
Raccoglieremmo 136 milioni di USD. Immaginate quanto bene potremmo fare con questi fondi! Come Lions possiamo realizzare quasi qualsiasi cosa. Lavorando insieme possiamo aiutarci a vicenda a seguire i nostri sogni di un mondo migliore. Lei può fare la differenza e LCIF può aiutare“.
 
È stato aggiornato l’importo minimo e quello massimo delle richieste di sussidi standard LCIF. Il nuovo importo minimo per una richiesta di sussidio standard di fondi equivalenti è di 10.000 USD e il nuovo importo massimo di richiesta di fondi equivalenti è di 100.000 USD. 
 L’espansione di tali criteri consente a LCIF di aiutare un numero ancor più elevato di Lions a far fronte alle esigenze delle loro comunità, attraverso i nostri sussidi più utilizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *