AVO Palermo  inaugura il IV Corso di Formazione per Volontari Ospedalieri

A Villa Niscemi si è svolto l’evento di presentazione del nuovo Corso di Formazione per Volontari Ospedalieri di AVO Palermo.

avo palermo apertura corso formazione villa niscemi

Per l’occasione erano presenti i Volontari che già svolgono il loro servizio negli Ospedali Cittadini già convenzionati con AVO Palermo ed i nuovi iscritti.

AVO ha sempre dato una notevole importanza alla attivazione alla formazione dei propri volontari affinché possano svolgere il loro servizio all’interno delle strutture ospedaliere nel miglior modo possibile e interfacciandosi con gli operatori ospedalieri in maniera positiva ed essere riconosciuti come una vera e positiva risorsa per il mondo ospedaliero.

Il Presidente AVO Palermo, Andrea Monteleone, ha ringraziato i partecipanti ed in particolar modo l’Istituto scolastico superiore Einaudi Pareto che era presente con i ragazzi dell’alternanza scuola lavoro accompagnati dalla Prof.ssa Mulè.

Si è discusso sulla figura del Volontario alla luce della nuova normativa che ha riformato il mondo del terzo settore, ed in questo ambito è stato molto apprezzato l’intervento della Presidente di AVO Sicilia Cetty Moscatt che ha rimarcato che FEDERAVO Nazionale considera imprescindibile la partecipazione al Corso per Volontari e l’attività di volontariato da svolgere nelle corsie degli ospedali.

E’ intervenuta anche la volontaria AVO Palermo Dr.ssa Rosa Piazza che ha parlato della sua personale esperienza e dell’importanza di saper donare un po’ del proprio tempo a chi ne ha bisogno senza chiedere niente in cambio e senza aspettarsi niente da parte di lo riceve.

La Psicologa di AVO Palermo Simona Vasta ha illustrato il nuovo progetto che si sta realizzando con l’Istituto Scolastico Comprensivo Boccadifalco Tomasi di Lampedusa che vedrà impegnati i ragazzi delle quinte elementari e delle classi II della scuola media nella realizzazione di un percorso di sensibilizzazione dei giovani e dei loro familiari verso l’idea del volontariato.

Al termine dell’evento il Presidente di AVO Palermo ha comunicato ai presente di aver raggiunto una importante collaborazione con un Ente di Roma Book Cycle che ha permesso di ricevere oltre mille libri per continuare a far crescere il progetto Book Therapy che da ormai quattro anni continua a crescere affermandosi come un punto fermo nella Città di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *