Automobilismo, Cubeda al via della 21^ Termini Caccamo su Osella

Da venerdì a domenica il pilota etneo della Cubeda Corse disputa per la prima volta la cronoscalata siciliana al volante della Fa30 Zytek con la quale dopo il rientro continuerà a macinare chilometri in ottica Pedavena e 2020

Domenico Cubeda ( Cubeda Corse, Osella FA 30 Zytek #5)

La quarta e ultima gara siciliana in un mese di Domenico Cubeda è la 21Cronoscalata Termini Caccamo, in programma in provincia di Palermo da venerdì 4 a domenica 6 ottobre su un tratto stradale che ha più volte ospitato le prove della leggendaria Targa Florio. Rientrato in azione dopo 4 mesi e mezzo di stop forzato, il pilota etneo, già campione italiano 2018 di gruppo E2SS, si presenterà per la prima volta al via al volante dell’Osella Fa30 Zytek, il prototipo monoposto gommato Avon e preparato da Paco74 e Armaroli con il quale ha vinto alla Monti Iblei il 1° settembre scorso e ha poi colto un terzo e un quarto posto alle successive prove tricolori di Erice e Coppa Nissena a Caltanissetta. Dopo le verifiche sportive e tecniche di venerdì pomeriggio, il portacolori della scuderia Cubeda Corse accenderà i motori per le due salite di prove ufficiali di sabato, in programma lungo i 7,9 km del tracciato madonita a partire dalle 11.00; quindidomenica6 ottobrela giornata decisiva congara 1 a partire dalle 9.00gara 2 a seguire.

Così commenta CubedaSiamo pronti a questa nuova sfida e ci arriviamo dopo tre performance positive consecutive. Il primo obiettivo è quello di scoprire e conoscere un tracciato siciliano diverso e mai visto prima, ma naturalmente abbiamo anche intenzioni di ben figurare e continuare a macinare chilometri in vista dell’ultimo impegno nel Campionato Italiano Velocità Montagna a Pedavena il 20 ottobre e della prossima stagione. Ci aspettiamo qualche ulteriore progresso e siamo decisi a onorare il sempre caloroso pubblico della nostra isola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *