Applaudito il “Romeo e Giulietta è anche musical” messo in scena al teatro Ambasciatori di Catania

Gli allievi, sul palco, hanno mostrato voglia di mettersi in gioco, grande spirito di gruppo, doti attoriali e canore promettenti

31389627_1769430986436127_3209864450278424576_n

Gli studenti del liceo classico “Nicola Spedalieri” hanno partecipato al progetto “Parole e Musica”, portando in scena la celeberrima storia d’amore scritta da William Shakespeare durante gli ultimi anni del XVI secolo: “Romeo e Giulietta”.

I giovani attori hanno rivisitato la storia tenera e drammatica dei due amanti veronesi in chiave musicale, grazie all’aiuto della tutor del progetto Prof.ssa Emanuela Gutkowski, del Maestro Eugenio Arezzo e del regista Marco Longo che, con pazienza e dedizione, sono riusciti a guidare gli allievi in questa ennesima esperienza teatrale.

Gli allievi, sul palco, hanno mostrato voglia di mettersi in gioco, grande spirito di gruppo, doti attoriali e canore promettenti. Con una scenografia essenziale e uno splendido gioco di luci curato dalla ditta Coco, lo spettacolo ha suscitato nel pubblico stupore e sorpresa: spettacolo ben costruito e attori credibili

I ragazzi, infatti, hanno dato l’impressione di essere dei professionisti per il loro modo di emozionare ed emozionarsi, di entrare dentro il testo di Shakespeare e farne parte in tutto e per tutto. Oltre ai trenta tra attori, cantanti e musicisti, hanno contribuito alla realizzazione dello spettacolo anche delle ex allieve del progetto che si sono occupate delle coreografie, del canto e dell’aiuto regia.

Come ogni anno, da nove anni, il progetto “Parole e Musica” ha stupito la dirigente reggente dott. Daniela Di Piazza, che ha sostenuto fortemente il progetto, le famiglie dei ragazzi coinvolti, i compagni di scuola e i curiosi che hanno voluto passare una serata all’insegna dell’amore nella bella Verona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *