Andrew Getty trovato morto nella sua villa di Hollywood

Il corpo è stato rinvenuto cadavere nella sua villa. La notizia è stata diffusa dal Los Angeles Times che precisa che la causa della morte non è chiara, la sezione omicidi indaga

Andrew Getty, 47 anni, uno dei nipoti e degli eredi della fortuna del petroliere J. Paul Getty, e’ stato trovato morto nella sua villa sulle colline di Hollywood. Lo riferisce il Los Angeles Times, aggiungendo che sulla vicenda indaga la sezione omicidi della polizia di Los Angeles. Nel comunicato diffuso i suoi genitori, Ann e Gordon, hanno evocato "un momento estremamente difficile e chiedono ai media di rispettare la privacy della famiglia". La villa dove è stato trovato il corpo senza vita  era stata acquistata da Getty nel 1996 ed era appartenuta al compositore Miklos Rozsa.

Al momento le cause della sua morte non sono state stabilite, con tutta probabilità potrebbe essere addebitabile  "a cause naturali o a un incidente", ma data la natura di alto profilo del caso, le indagini sono state affidate ai detective della omicidi. La polizia conferma solo che il corpo è stato trovato in  bagno dopo la telefonata di una donna che chiedeva l’intervento degli agenti.  

Andrew Getty era uno dei quattro figli di di Gordon Getty, quarto figlio del petroliere morto nel 1976,  che ha 81 anni e secondo Forbes il patrimonio ammonta a circa 2,1 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *