”Anch’io sono la Protezione Civile”. A Sant’Agata li Battiati (CT) l’ E.S.A.F. per 30 ragazzi

“Anch’io sono la Protezione Civile”: un evento eccezionale che si è tenuto per la prima volta, dal 24 al 30 giugno, anche a Sant’Agata li Battiati (CT) nella sede della Protezione Civile E.S.A.F. in collaborazione con il centro operativo I.S.I.D.E. Mineo (CT).

In questa prima edizione i volontari dell’E.S.A.F., muniti di entusiasmo e coordinati dal Presidente Sciuto Saro, si sono preparati a fare il “salto di qualità”: hanno accolto 30 ragazzi per prepararli a lavori teorici e pratici fondamentali per lo svolgimento della vita di gruppo sociale e civile. A tale scopo sono stati realizzati sala didattica, refettorio, sala giochi, cucina e dormitorio. 

Il 24 giugno è stato inaugurato il campo alla presenza delle autorità civili e militari:
– Responsabile del Dipartimento regionale della Protezione Civile ing. Giovanni Spampinato– Sindaco di Sant’Agata li Battiati Avv. Carmelo Galati– Colonnello Medico dr. Enzo Stroscio– Assessore Massimo Sapienza– Dott. Concetta Facciolà.

I lavori sono stati aperti con l’intervento del responsabile Dipartimento Spampinato che ha sottolineato l’importanza dei principi fondamentali di una buona educazione civica, mettendo in risalto l’importanza della formazione. 
In seconda battuta ha preso la parola il Sindaco Galati che ha sottolineato quanto il legame territoriale, l’innovazione, l’ambiente e il lavoro coadiuvato con la sicurezza siano a testimonianza di un buon risultato. 
Il fine di tutto ciò è stato quello di trasmettere, ai 30 ragazzi volenterosi che hanno partecipato al corso, che una buona crescita procura benessere, sicurezza e salute, mentre la protezione dell’ambiente assicura una vita sana anche alle future generazioni. Sul piano tutela della salute, prevenzioni fattori a rischio, efficace l’intervento del Col. Medico dr. Enzo Stroscio, il quale ha evidenziato come obiettivo la diagnosi strumentale e diagnostica. 
Insieme ai ragazzi ha partecipato un folto e numeroso pubblico di genitori, parenti e amici. Il progetto è stato svolto con l’ausilio del 118, vigili del fuoco e compartimento della forestale.

Questo il programma svolto dai ragazzi:

– Lunedì 24 giugno pomeriggio inaugurazione
– Martedì 25 giugno: mattinata didattica – pomeriggio prove antincendio
– Mercoledì 26 giugno: mattina visita ai locali Dipartimento P. Civile – pomeriggio didattica presso caserma Corpo Forestale Nicolosi (CT)
– Giovedì 27 giugno: mattina escursione con i Rangers zona Vulcano Etnea – pomeriggio visita locali Vigili del Fuoco di Catania
– Venerdì 28 giugno: mattina didattica nei locali E.S.A.F. – pomeriggio esercitazione gruppo cinofili
– Sabato 29 giugno: mattina giro turistico in città e provincia – pomeriggio svago e giochi
– Domenica 30 giugno: riepilogo di quanto fatto e fine corso  
Sono stati molti gli elogi rivolti dall‘Ing. Spampinato per la precisa e ottima organizzazione, per l’operato dei volontari e del Presidente dell’ E.S.A.F. Tanta è stata anche la soddisfazione di noi organizzatori, che ci auspichiamo si possano organizzare ancora tante altre iniziative recanti accrescimento comune.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *