Anche ARISA nel cast di “Anime salve”, omaggio a Fabrizio De Andrè

MILO (CT) – Sabato 30 agosto 2014 ‐ Anfiteatro Lucio Dalla ore 21.30 – La vincitrice di Sanremo 2014, attesa a Milo per duettare insieme a Franco Battiato nella serata evento dedicata al grande cantautore

Ci sarà anche ARISA nel cast di “Anime salve”, l’omaggio a Fabrizio De Andrè in programma sabato prossimo 30 agosto a Milo (CT), con inizio fissato alle ore 21.30. L’evento, organizzato da Franco Battiato insieme all’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, alla Fondazione Umanità senza Confini e al Comune di Milo, vede dunque aggiungersi un altro preziosissimo diamante artistico ad un cast che vedrà la partecipazione di grandi firme della musica italiana, unite tutte insieme alle pendici dell’Etna per rendere omaggio ad un artista che ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica italiana. L’evento, condotto da Red Ronnie e con Franco Battiato “padrone di casa”, vedrà la partecipazione straordinaria di Dori Ghezzi, moglie del grande Faber, e di Cristiano De Andrè. Insieme a loro si esibiranno sul palco Rita Pavone, il grande flautista internazionale Andrea Griminelli, Paolo Belli, Attilio Fontana, Fausto Mesolella, Enrico Cremonesi, Juri Camisasca, i Tinturìa e Rosario Di Bella. Ed ora, si aggiunge anche la partecipazione di ARISA che con grande entusiasmo ha accettato l’invito. «Sono contentissima di questa opportunità. Fabrizio De Andrè è stato ed è in assoluto il più grande cantastorie di sempre. Per me è un vero mito, con la sua voce e la sua profondità ha sempre avuto la straordinaria capacità di trasformare la musica in immagini ed emozioni ed è per me un onore poterlo omaggiare». Parole dunque di totale ammirazione quelle che ARISA rivolge a Faber, ma anche a Franco Battiato, con cui duetterà: «Per il Maestro Battiato – ha affermato senza giri di parole la vincitrice di Sanremo 2014 ‐ provo un amore veramente profondo perché lui ha sempre fatto il tipo di musica che vorrei fare io. E’ una mente illuminata e sono veramente orgogliosa di avere l’opportunità di essere sabato prossimo al suo fianco. Penso che potrebbe tranquillamente essere un personaggio della mitologia. Io – ha concluso ARISA – semplicemente lo adoro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *