All’Istituto Comprensivo di Santa Venerina concerto live del cantautore ripostese Ture Most

A pochi giorni dal lancio dell’ultimo singolo ‘Camurrìa’, il cantautore ripostese Ture Most, nome d’arte di Salvo Mostaccio, venerdì 15 novembre, alle ore 11, si esibirà dal vivo davanti agli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Santa Venerina.

images

A pochi giorni dal lancio dell’ultimo singolo ‘Camurrìa’, il cantautore ripostese Ture Most, nome d’arte di Salvo Mostaccio, venerdì 15 novembre, alle ore 11, si esibirà dal vivo davanti agli alunni della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Santa Venerina. Un ritorno molto atteso dopo l’incontro, avvenuto nelle scorse settimane a scuola, nel corso del quale il cantautore si è raccontato a cuore aperto ai ragazzi, rispondendo alle curiosità sulla propria esperienza artistica. Al termine del concerto Ture Most ed il coro ‘Santa Venerina Pueri’, fiore all’occhiello dell’Istituto Comprensivo, improvviseranno una jam session.

“Il secondo appuntamento con Ture Most è molto atteso dai ragazzi perché sarà il momento del live – dichiara la dirigente scolastica Mariangiola Garraffo – Canterà alcune tra le canzoni più belle del suo repertorio, che rappresentano scorci della nostra terra e della nostra cultura popolare. Attraverso il linguaggio musicale Ture Most raggiunge il cuore di tutti, in particolar modo quello dei ragazzi, perché utilizza un linguaggio moderno e un genere musicale, il rap, molto vicino ai nostri giovani. E poi, cosa molto importante, veicola sempre messaggi positivi, diventando egli stesso un esempio per le giovani generazioni. In particolar modo il 15 novembre si darà vita ad una jam session con i piccoli studenti della nostra scuola e con i membri del coro ‘Santa Venerina Pueri’, che stanno partecipando al concorso ‘Musiche contro le mafie’. Si tratta – conclude – di un primo esperimento perché in programma c’è anche una collaborazione”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *