All’I.S.I.S. “Duca degli Abruzzi” di Catania le premiazioni ospitati dai cadetti dei corsi di Mobilità e Trasporti

Sii sempre come l’onda del mare, che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza per riprovarci” (Jim Morrison) questo è il motto dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Duca degli Abruzzi” di viale Artale Alagona di Catania.DSC_5751 (1)

Un incontro istituzionale organizzato con stile e tantissimo amore professionale dalla Dirigente Scolastico I.S.I.S. “Duca degli Abruzzi” dott.ssa Brigida Morsellino, assistita e presieduta da tutti i valenti professori e collaboratori dell’Istituto. Giovedì 16 Giugno 2016 i cadetti allievi dei corsi di Mobilità e Trasporti nell’Aula Magna dell’istituto hanno riservato particolare accoglienza a tutte le Autorità civili, militari, studenti, docenti, genitori e tantissimi amici  che hanno voluto essere presenti alla premiazione degli studenti delle quinte classi. Ospiti d’Onore per la consegna delle targhe l’Ammiraglio Nicola De Felice e la sua gentile consorte, il Comandante Cap. di Fregata Roberto D’Arrigo, il vice comandante della capitaneria del porto di Catania Cap. Cosimo Bonaccorso che ha rappresentato  l’Ammiraglio Nunzio Martello assente per motivi istituzionali.

DSC_5723 (1)La Dirigente dott.ssa Morsellino con la  sua  cortesia e professionalità ha voluto aprire i lavori con i saluti e ringraziamenti a tutti gli intervenuti. Come da rito l’immancabile inno di Mameli ha messo tutti in piedi con spirito di fratellanza  e sentimento che  rafforza gli animi di un grande patriottismo Italiano. Una sobria ma ispirata solennità è stata tracciata la strada di un istituto che istruisce, semplifica la cultura nella sua attività scolastica di questi giovani al termine di una stagione quinquennale molto proficua e di ottimi risultati.
Prezioso ed efficace l’intervento dell’Ammiraglio De Felice confermando il concetto ispiratore del futuro: un perfetto connubio tra stile, efficienza tecnologica e cura proveniente da una eccellente base scolastica. Con fare commovente è stata letta da due giovani studenti futuri marinai la “preghiera del marinaio”.DSC_5746

Una Hit Parade che caratterizza la rosa esemplare di questi studenti esigenti e volenterosi, in un percorso quinquennale a ciclo unico con una formazione inter-culturale che arricchisce ulteriormente la possibilità di inserimento nel mondo del lavoro. L’incontro nasce anche con la finalità di premiare e stimolare prossimi futuri progetti di sistemi di monitoraggio panoramico indispensabile per affrontare incarichi di lavoro meritevole, messi a disposizione dallo statuto dei lavoratori.
DSC_5761Un esimio imprenditore catanese – Cav. Della Repubblica Italiana – nonché Pioniere della Nautica Sig. Pietro Rossi ha battezzato con targhe ricordo una delle Quinte classi – a seguire 5A ITN – 5B ITN – 5A COLOMBO – 5B COLOMBO – 5A EINAUDI – sono state consegnate targhe ed encomi da illustri personaggi presenti alla premiazione.

DSC_5681Un plauso particolare va ai componenti dell’equipaggio che hanno raggiunto un ottimo piazzamento nel giorno del 7° trofeo della Regata Velica secondi solo all’espertissimo valido equipaggio della Marina Militare. A conclusione un ricco rinfresco a ricordo di un momento conviviale seguito da una entusiasmante allegria con balli e tanta musica, una festa all’insegna di un ambito futuro pieno di successi.

DSC_5772Un auspicabile e affettuoso augurio di merito è stato espresso da tutti gli intervenuti.
DSC_5688

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *