ALBERI A RISCHIO SCHIANTO IN LARGO GAGINI

Segnalata all’amministrazione da Renato Coletta, Consigliere della IV circoscrizione M5S, la rimozione di alcune radici dei pini di Largo Gagini che può avere pregiudicato la stabilità degli stessi alberi

A seguito di alcuni lavori di scavo e posa di cavi elettrici per conto Enel presso largo Gagini, sono state letteralmente intercettate e poi tranciate alcune radici dei Pini domestici presenti nell’area. Durante i lavori di scavo della trincea ad ovest dell’area, hanno intercettato e rimosso le radici dei pini presenti lungo lo scavo, come documentato dalle foto di seguito allegate. Purtroppo a Messina si continua a scavare senza criterio o controlli che impediscano situazioni di pericolo come quella che potrebbe essere quella descritta. Lo scrivente ha già inoltrato all’amministrazione la verifica di stabilità degli alberi di Largo Gagini, al fine di valutare se la rimozione delle suddette radici possa avere ulteriormente pregiudicato l’ancoraggio e quindi la stabilità degli alberi. Preoccupa in modo particolare l’inclinazione di alcuni pini presenti nell’area, alcuni dei quali pericolosamente inclinati ad est ed in tal senso sarebbe eventualmente opportuno valutare l’abbattimento e la sostituzione di quelli eventualmente a rischio schianto, con alberi idonei al contesto.

Renato Coletta - Consigliere IV circoscrizione M5S

dig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *