Al Wine Up Expo di Marsala protagonista il cioccolato di Modica con gusto, storicità e food  blockchain

 Non poteva mancare il cioccolato di Modica IGP alla 3^ edizione dell’evento Wine Up Expo, manifestazione dedicata alle eccellenze enogastromiche siciliane e che si terrà a Marsala presso Villa Favorita dal 7 al 10 novembre.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Non poteva mancare il cioccolato di Modica IGP alla 3^ edizione dell’evento Wine Up Expo, manifestazione dedicata alle eccellenze enogastromiche siciliane e che si terrà a Marsala presso Villa Favorita dal 7 al 10 novembre.

A rappresentare il cibo degli dei sarà l’azienda Antica Dolceria Rizza con le sue deliziose barrette di più di quaranta gusti il cui  packaging riporta lo speciale “bollino digitale” edito dall’Istituto della Poligrafica e Zecca dello Stato, che garantisce tracciabilità, rintracciabilità e anticontraffazione.

“Antica Dolceria Rizza – spiega il CEO Giuseppe Rizza, dell’omonima famiglia che da quattro generazioni gestisce l’azienda – è fra i fondatori del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica e grazie a questo speciale bollino, i nostri prodotti hanno un passaporto digitale, in grado di fornire informazioi sul prodotto e sulla filiera in maniera trasparente e precisa, così da tutelare consumatore e mercato. Possiamo dire che, grazie all’accordo tra il Consorzio del cioccolato di Modica IGP, Qualivita, CSQA e l’Istituto Poligrafico dello Stato il nostro cioccolato è esempio di food blockchain. Da sempre, la nostra filosofia è quella di innovare nel nome della tradizione e artigianalità, valori che nonostante le difficoltà che spesso il nostro Paese vive, ci hanno consentito di andare avanti e crescere. Ringrazio Massimo Picciotto, patron dell’evento, per aver scelto la nostra azienda e la nostra storia a rappresentare il Cioccolato di Modica IGP e per aver creato questa manifestazione così da divenire testimonianza della capacità degli imprenditori siciliani che grazie alla qualità del proprio lavoro creano produzioni attrattive e di qualità”.

Durante l’evento in cui sono presenti oltre cinquanta le aziende produttrici di eccellenze dell’enogastronomia, chef stellati e giornalisti internazionali, Antica Dolceria Rizzaeffettuerà una particolare degustazione e un momento di conoscenza e relax  nel “Salotto grappa, sigaro e cioccolato di Modica IGP“, dove insieme ai sigari di FM di Federico Marino e alla grappa delle Distillerie Bianchi si potrà gustare un particolare carré creato appositamente per l’occasione e delle fave di cacao in purezza  di origine Perù.

Tutte le deliziose creazioni in Cioccolato di Modica IGP, dell’Antica Dolceria Rizza, sono prive di glutine, lattosio e lecitina di soia oltre ad essere senza grassi aggiunti; inoltre naturalmente ricchi di “flavanoli”: antiossidanti naturali che si trovano in natura nelle fave di cacao utilizzate e i quali, grazie alla particolare preparazione che prevede l’utilizzo di temperature non superiori ai 42°C, vengono preservati insieme a tutte le caratteristiche organolettiche del cacao.

Il cioccolato di Modica IGP di Antica Dolceria Rizza sarà possibile degustarlo oltre che nel “Salotto grappa, sigaro e cioccolata” anche dentro un’altra postazione all’interno di Villa Favorita dove saranno esposte le varie creazioni della realtà modicana, fra cui i particolari Cigni di Bellini, praline dedicate alle opere del compositore catanese e ai gusti del territorio siciliano, sapientemente equilibrati con alchimia e passione. Altra particolarità di queste praline è la possibilità di ascoltare attraverso un apposito QR Code posto su ogni confezione la sinfonia che si sta degustando sotto forma di “Cigno” al cioccolato. Insomma un dolce connubio tra musica e ciccolato ed un’esperienza sensoriale unica!

“La nostra produzione – precisa Rizza – è ancora tutt’oggi legata saldamente alla ricetta tradizionale del 1746, che prevede la lavorazione del cioccolato di Modica a basse temperature e per poco tempo, priva dell’utilizzo delle successive e moderne tecniche del “concaggio” e del “temperaggio”. Utilizziamo ciò in tutti i nostri prodotti a base di cioccolato di Modica IGP senza distinzione di canale di distribuzione: a prescindere se le nostre preparazioni vadano nella GDO specializzata o nei negozi gourmet, siano private label o per il canale horeca, ciò che per noi conta è solo la qualità e a dimostrazione di ciò le nostre certificazioni internazionali di qualità e sicurezza alimentare BRC e IFS Food, entrambe ai massimi livelli (doppia AA  e High Livel) oltre alla già citata Identificazione Geografica Protetta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *