Al via le finali del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley

Venerdì 1 settembre alle ore 10.30 presso il Lido Le Capannine di Viale Kennedy si svolgerà la presentazione alla stampa delle Finali del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley 2017

logoUltimi ritocchi per accogliere le Finali che si disputeranno nei campi del centro federale “Le Capannine” di Catania, dall’1 al 3 settembre. Il litorale sabbioso della playa di Catania del Lido Le Capannine, sarà per un intero fine settimana, il contest ideale per assegnare lo scudetto.

Oltre gli atleti più rappresentativi della tre giorni catanese, insieme al coordinatore dell’attività territoriale della Fipav Fabio Galli, sarà presente anche il comitato organizzatore composto dal presidente Michele Gualtieri (presidente ASD Le Capannine), da Enzo Falzone direttore generale, da Bruno Proietto direttore tecnico, da Pippo Leone, il direttore organizzativo e da Giuseppe Gambero, presidente del Comitato territoriale della Fipav. 

Al via le prime partite, domani stesso, venerdì 1 settembre. Il torneo tricolore avrà un’ampia copertura sui canali social Fipav (con i profili Facebook e Twitter) che forniranno in tempo reale informazioni e curiosità sullo svolgimento delle tappe. Live tutti i risultati e l’andamento del torneo. Sarà sempre attiva la piattaforma “Beach Volley Live” consultabile sul sito federale nell’apposita sezione.

Rispetto alle precedenti stagioni è stato nettamente aumentato il montepremi del Campionato. 15.000 euro totali a tappa (7.500 per gender), 20.000 euro totali per la Coppa Italia (10.000 per gender) e 30.000 euro totali per le finali (15.000 per gender). Vieste (15.000 €), Cervia (15.000 €), Mondello (15.000 €), Casal Velino (15.000 €), Coppa Italia Caorle (20.000 €), Finali Catania (30.000 €).

A Catania si assegnerà il titolo nazionale maschile e femminile più importante della stagione 2017. Si conferma la consolidata formula dei due tabelloni da 32.

Nel tabellone maschile spicca la presenza delle due coppie di punta della Nazionale italiana: Paolo Nicolai e Daniele Lupo, freschi del titolo di Campioni d’Europa, e Alex Ranghieri e Adrian Carambula. A contendere loro lo scudetto saranno innanzitutto gli altri due azzurri Enrico Rossi e Marco Caminati, vincitori di tre delle 5 tappe fin qui disputate tra cui la Coppa Italia di Caorle, e poi le coppie Andreatta-Abbiati (primi a Cervia) e Cecchini-Dal Molin (quattro volte finalisti di tappa). Sette in totale le wild card assegnate, tra cui quelle alla coppia del Club Italia formata da Paolo Cappio e Jakob Windisch, Campioni d’Italia Under 19; dalle finali nazionali giovanili provengono anche le coppie Sacchetti-Gherardi (Under 19) e Cravera-Vendetti (Under 21), a cui si aggiungono Mattia Bottolo e Tobia Marchetto, vincitori del Trofeo delle Regioni con il Veneto.

In campo femminile il Campionato Italiano è stato fin qui caratterizzato dall’assoluto equilibrio, tanto che le 5 tappe disputate sono state vinte da 5 coppie differenti. Alle Capannine di Catania saranno presenti come testa di serie numero uno le azzurre Laura Giombini e Agata Zuccarelli, medaglia d’oro nella tappa di Casal Velino, e a seguire Eleonora Gili e Silvia Costantini, vincitrici della Coppa Italia nello scorso fine settimana; tra le contendenti più agguerrite Giulia Toti ed Eleonora Annibalini, prime a Palermo, e Reka Orsi Toth e Chiara They, fresche di doppio titolo italiano Under 19 e Under 21 ad Amantea. Wild Card assegnate alla coppia del Club Italia Piccoli-Scampoli e a Mazzulla-Lestini, oltre a Gabrielli-Rottoli e Capone-Felizzi, provenienti dalle finali nazionali Under 19, e alle giovanissime Chiara Mason e Vittoria Vianello, prime al Trofeo delle Regioni.

Liste d'entrata dal 1 al 3 settembre

Torneo maschile Main Draw: Nicolai-Lupo, Ranghieri-Carambula, Rossi-Caminati, Andreatta-Abbiati, Cecchini-Dal Molin, Lupo-Vanni, Ficosecco-Casadei, Di Stefano-Bonifazi, Avalle-Crusca, Manni-Carucci, Laganà-Mazza, Arezzo Di Trifiletti-Nicotra, Krumins-Goria, Amorico-Amore, Casali-Negri, Chinellato-Pizzolotto, Falcione-Del Carpio, Rizzi-Benvenuti, Fioretta-Major, Kessler-Seregni, Gambarelli-Dall’Olio, Porcellini-Perini, Casellato-Canegallo, Alessandrini-Bulgarelli, Zavoianni-Torello, Acconci-Colaberardino, Gangemi-Giuffrida, Cappio-Windisch, Cravera-Vendetti, La Rosa-Garofalo, Bottolo-Marchetto, Sacchetti-Gherardi.

Torneo femminile Main Draw: Zuccarelli-Giombini, Gili-Costantini, Toti-Annibalini, Bonifazi-Allegretti, Lantignotti-Leonardi, Gradini-Enzo, Puccinelli-Colzi, Scarabelli-Allegretti, Leoni-Fasano, Aprile-Dalmazzo, Giogoli-Benazzi, Orsi Toth-They, Michieletto-Ferraris, Aime-Sacco, Colombi-Breidenbach, Bulgarelli-Pini, Piccoli-Scampoli, Gianandrea-Fiore, Maestroni-Arcaini, Vigna-Prioglio, Riccardelli-Lusenti, Zuppardo-Bachini, Mazzulla-Lestini, Strano-Incognito, Tamagnone-Foresti, Brembilla-Sassone, Vizio-Conte, Rottoli-Gabrielli, Capone-Felizzi, Mason-Vianello.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *