A Caltagirone il convegno “Nuovi Orizzonti in Riabilitazione”

È in programma, venerdì 17 giugno, a partire dalle ore 9.00, presso la sala conferenze dell’NH Villa San Mauro, il convegno sul tema “Nuovi Orizzonti in Riabilitazione neurologica, psichiatrica ed ortopedica”.

18582182_1524480267584619_5257813196065659166_n

“Nuovi Orizzonti in Riabilitazione neurologica, psichiatrica ed ortopedica” è il tema del convegno che si svolgerà sabato 17 giugno p.v., a partire dalle ore 9.00, presso la sala conferenze dell’NH Villa San Mauro. L’evento presieduto dal dr. Roberto Torrisi, direttore dell’UOC di Medicina fisica e riabilitativa di Caltagirone è patrocinato dall’Assessorato regionale alla Salute, dall’Asp di Catania, dal Comune di Caltagirone, dall’Ordine dei medici di Catania, dalla Società italiana di Medicina fisica e riabilitativa, dalla Fondazione OMCeO-Catania e da Cataniamedica. «Il convegno - spiega il dr. Torrisi - ha l’obiettivo di delineare, sulla base delle evidenze scientifiche e della consolidata esperienza dei relatori, il percorso riabilitativo specialistico di pazienti con disabilità motoria e cognitiva, percorso che comprende la valutazione ed il trattamento dei deficit funzionali, del supporto familiare e la continuità assistenziale, indispensabile a garantire il rientro a domicilio o in struttura protetta». Nelle tre sessioni in programma, specialisti ed esperti approfondiranno il tema congressuale evidenziando gli sviluppi diagnostici e i più moderni orientamenti terapeutico-assistenziali. Le malattie neurologiche, psichiatriche ed ortopediche rappresentano la causa più frequente di disabilità motoria e cognitiva nella popolazione. La compromissione funzionale coinvolge, con livelli diversi di gravità, le capacità motorie e di comunicazione, la deglutizione ed il controllo sfinterico, la memoria, l’attenzione e l’orientamento spazio temporale. Oltre alla perdita della salute e del benessere psicofisico, vengono compromesse la capacità di autodeterminazione, la tenuta delle relazioni personali e delle risorse economiche. I lavori si svolgeranno secondo il programma allegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *