Al “Roots” di Catania si presenta l’attività teatrale e didattica dell’associazione La Casa di Creta – Teatro Argentum Potabile

L’Associazione Teatrale La Casa di Creta – Teatro Argentum Potabile  presenta giovedì 27 Settembre 2018, alle ore 19.30, nello spazio teatrale Roots, in via Giuseppe Borrello 73, l’attività teatrale e formativa per la stagione 2018-2019, nel corso di una vera e propria festa che sarà l’occasione per incontrare i docenti dei laboratori, conoscere lo spazio e la metodologia e le nuove proposte delle due rassegne curate da “La Casa di Creta” e da “Teatro Argentum Potabile”, “Il Teatro dei Giganti”, dedicata ai più piccoli e “Underground rivers” per un pubblico adulto

Scuola di teatro Extra ordinaria

Anche quest’anno nell’attività formativa sono presenti i laboratori dell’associazione (‘Il Viaggio’ – Teatro in Italiano condotto da Antonella Caldarella e ‘Act Now!’-Teatro in Inglese condotto da Steve Cable), attivi da oltre vent’anni, una sorta di viaggio divertente e giocoso per accrescere le proprie conoscenze, per esplorare se stessi e gli altri e hanno come fine ultimo il teatro come comunicazione, come bellezza e come forma artistica rituale e profonda. La novità di questa stagione è che partirà un nuovo progetto, ovvero ‘Extra/ordinaria‘, una scuola di formazione teatrale.

Laboratori teatrali al Roots

“Dopo oltre vent’anni di attività professionale intensa nel campo teatrale, – spiegano Antonella Caldarella e Steve Cableignoriamo ogni tendenza di auto-celebrazione e non guardiamo indietro benché in avanti ovvero la preparazione professionale di chi tra i nostri allievi-attori tra i 16 e i 25 anni sente che il Teatro, in una o più delle sue tante possibili applicazione, possa rappresentare una scelta professionale. All’interno del progetto ‘La Casa di Creta -Teatro Argentum Potabile’ nasce quindi, in maniera organica, un ‘Teatro-Scuola’ basato sull’apprendimento attivo, non una istituzione didattica, ma una situazione pedagogica dinamica all’interno di una compagnia professionista”.

Il progetto di Teatro-Scuola ‘Extra/ordinaria intende formare giovani professionisti dotati di un forte senso di vocazione, dell’inventiva e di una pluralità di competenze affinché il Teatro rimanga Tradizione viva e attività sociale sempre più rilevante in un epoca di isolamento tecnologico.

Scuola 017-018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *