Al Palazzo Turrisi Grifeo, “Caduto dalle stelle Live” di Venuti

Mercoledì 11 ottobre alle ore 10.30, presso il Palazzo Turrisi Grifeo Partanna di Viagrande, la presentazione del videoclip “Caduto dalle stelle Live” di Mario Venuti. Presenzieranno Mario Venuti, l’Assessore regionale Anthony Barbagallo, Nuccio La Ferlita dell’ Associazione Culturale “Sopra La Panca”

Mario-Venuti

Mercoledì 11 ottobre, alle ore 10.30, presso la sala conferenze del Palazzo Turrisi Grifeo di Partanna a Viagrande, sarà presentata la produzione audiovisiva “Caduto dalle stelle Live” – registrato il 16 giugno a Catania, in occasione del concerto di Mario Venuti, alla Corte Platamone del Palazzo della Cultura, prodotto dall’Associazione culturale “Sopra la Panca”, grazie al Patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.

venuti_cadutodallestellelive

Alla conferenza saranno presenti: l’Assessore regionale Anthony Barbagallo, il cantautore Mario Venuti, il Sindaco Francesco Leonardi del Comune di Viagrande che ospita la presentazione, Nuccio La Ferlita Presidente di “Sopra La Panca”.

Una produzione originale e di grande prestigio, dove immagini, musica, luci e location si sono sposati perfettamente, unendo il valore socio-culturale del luogo a quello della performance live di uno dei brani della musica pop italiana più ascoltati nell’estate 2017– Caduto dalle stelle – divenuto da subito un “tormentone” e consacrato hit estiva, il video ufficiale vanta quasi due milioni di visualizzazioni.

Mario Venuti (2)

Dal 11 ottobre il video sarà online sul canale ufficiale Youtube di Mario Venuti. È stato realizzato con l’obiettivo di valorizzare e divulgare l’unicità del patrimonio regionale utilizzando nuovi linguaggi artistici, innovativi e multimediali: un’opportunità per promuovere la vivacità artistica delle eccellenze dello spettacolo siciliane che si sono esibite in contesti e località del territorio, per valorizzare l’immagine della Sicilia per un conseguente incremento turistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *