AL PALACULTURA ANTONELLO IL PIANISTA ANDREA PADOVA

A Messina, sabato 11 novembre 2017, al Palacultura Antonello “Il Romanticismo Musicale – Progetto Chopin”  con Andrea Padova, uno dei più famosi pianisti italiani nel mondo

Andrea Padova

Per la Stagione Concertistica 2017-2018 dell’Accademia Filarmonica di Messina e dell’Associazione Musicale Vincenzo Bellini, sabato 11 novembre a Messina, alle ore 18.00, al Palacultura Antonello il grande pianista italiano Andrea Padova che, nell’ambito del “Progetto Chopin”, eseguirà un interessante programma dal titolo “L’ultimo Chopin e la nascita dell’Impressionismo”, un viaggio musicale che, partendo dalle ultime composizioni di Frederic Chopin, ci condurrà dal Romanticismo all’Impressionismo attraverso alcune delle pagine più belle scritte da Liszt, Ravel e Debussy.

Andrea Padova è oggi considerato uno dei più importanti pianisti italiani. La sua sfolgorante carriera prende il via dopo la vittoria al “J. S. Bach Internationaler Klavierwettbewerb” nel 1995. Da allora ha tenuto concerti in tutto il mondo, suonando in sale e per istituzioni come il Teatro alla Scala di Milano, l’Accademia di S. Cecilia in Roma, Carnegie Hall di New York, Washington Performing Arts Society, Tokyo Opera City Concert Hall, Gasteig di Monaco di Baviera, Granada Festival. È stato definito “una delle figure più interessanti del panorama pianistico contemporaneo” dalla rivista Insound che nel 2008 lo ha premiato come miglior pianista italiano per la sua figura di musicista completo e versatile.

Programma:

CHOPIN

Preludio in do diesis op. 45

Valzer in do diesis min. op. 64, n. 2

Valzer in la bemolle op. 69, n. 1

Notturno in si magg. op. 62, n. 1            

Barcarola op. 60

Scherzo in mi magg. n. 4 op 54 

LISZT

Prémière Valse Oublièe

Les jeux d’eaux à la Villa d’Este

RAVEL

Jeux d’eaux

DEBUSSY

Clair de lune

Isle Joyeuse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *